«Le grandi glorie del rock»: arriva il primo volume, dedicato ai Pink Floyd

glorie rock 1_articolo

La divisione musica di casa Sprea Editori inaugura la nuova serie bimestrale: «Le grandi glorie del rock». I protagonisti del primo volume? I Pink Floyd. Ecco tutti i dettagli:

Nasce una nuova collana in casa Sprea Editori, volta a celebrare quelle che sono state, a tutti gli effetti, "le grandi glorie del rock". 

Ogni due mesi in edicola e sul nostro store online troverete un'esclusiva monografia, contenente i migliori articoli pubblicati negli anni dalle riviste «Classic Rock», «Prog» e «Vinile» dedicati a una band o a un artista che ha fatto grande il rock. I nomi sono troppi da citare: Led Zeppelin, Jethro Tull, Deep Purple, Beatles, Rolling Stones, Bruce Springsteen, Iron Maiden, tanto per fare qualche esempio.

Si parte il 23 giugno con i Pink Floyd, tanto amati quanto ricchi di curiosità, che verranno snocciolate una a una tra le pagine del volume.

La monografia racconterà la storia della band britannica che ha lasciato un segno indelebile nel prog rock servendosi di più punti di vista. Dalle origini psichedeliche e dal carisma di Syd Barrett, il "Diamante Pazzo", ai grandi successi di THE DARK SIDE OF THE MOON e THE WALL, un album che ancora oggi non ha perso la sua freschezza e il suo contenuto d'attualità.

Non è solo la loro musica ad aver reso i Pink Floyd una delle band più iconiche di tutti i tempi. Chi non si è mai interrogato sul significato della mucca sulla copertina di ATOM HEART MOTHER? O non ha mai cercato, a Londra, la famosissima Battersea Power Station, che spicca sulla cover di ANIMALS?

animals pink floyd

Nel volume troverete molte curiosità legate alle splendide grafiche dei dischi, ma anche gli album più rari e introvabili della band, i "fakes", con una guida speciale su come riconoscerli, e i bootleg. Inoltre, gli amanti del cinema potranno ripercorrere i retroscena del film documentario Pink Floyd at Pompeii direttamente con il regista Adrian Maben.

Insomma, un volume da collezione, impreziosito da una placca in argento in copertina, da conservare e sfogliare, magari ascoltando un bel vinile sul giradischi. Tutti i volumi della nostra collana, inoltre, sono stampati su carta certificata PEFC, proveniente da piantumazioni a riforestazione programmata, gestite perciò in maniera sostenibile.

Proprio perché il materiale su Waters & co. è vastissimo, ai Pink Floyd sarà dedicato anche il secondo volume de «Le grandi glorie del rock», che troverete tra due mesi esatti in edicola.

Intanto, potete acquistare la prima monografia in edicola e sullo store Sprea www.sprea.it/glorierock, a partire dal 23 giugno, a 9,90 euro.

pink floyd grandi glorie

Commenta Via Facebook

1 comment

Comments are closed.

You May Also Like