“I mondi di Bob Dylan” in mostra a Bergamo

circa 1965: American rock singer and songwriter Bob Dylan playing the piano and the harmonica simultaneously with the use of a harmonica holder. (Photo by Hulton Archive/Getty Images)

Bob Dylan è protagonista di una mostra della fondazione Creberg, organizzata a Bergamo dal 4 al 19 marzo. Un’esposizione gratuita presso il Centro Culturale San Bartolomeo.

I mondi di Bob Dylan“, questo il titolo della mostra, a cura di Riccardo Bertoncelli (critico musicale, conduttore radiofonico e noot giornalista) e Angelo Piazzoli, segretetario della Fondazione. La mostra descrive il percorso artistico del cantautore attraverso ventidue pannelli, dal 1961, al 2016, ovvero al tanto discusso Premio Nobel, anche attraverso l’uso e di 11 dei suoi brani più famosi e amati.

L’occasione si preannuncia preziosa, e la volontà della Fondazione Creberg è quella di avvicinare anche i più giovani all’universo “dilaniano” in modo meno superficiale, in un momento storico particolarmente importante, vista la consacrazione letteraria del Premio Nobel di pochi mesi fa.

 

 

 

You May Also Like