Robert Plant: in arrivo un nuovo disco con tre inediti

Robert Plant, Matt Everitt, Podcast, Classic Rock, stonemusic.it

Arriverà a ottobre DIGGING DEEP: SUBTERRANEA, il nuovo disco di Robert Plant. Conterrà molti classici dei Led Zeppelin, ma anche tre inediti. Tutti i dettagli:

In concomitanza con le nuove puntate del suo podcast Digging Deep - che lancia oggi - Robert Plant ha annunciato l'arrivo di una nuova compilation solista: DIGGING DEEP: SUBTERRANEA.

Il doppio cd, che ripercorrerà i quasi quarant'anni di carriera solista dell'ex voce dei Led Zeppelin, uscirà per la sua etichetta, Es Paranza, il 2 ottobre prossimo.

Conterrà ventisette classici, che Plant incise dal 1982 a oggi (come Rainbow, Hurting Kid, Ship of Fools, Promised Land) e tre inediti: Nothing Takes The Place of You (scritta dal musicista di New Orleans Toussaint McCall, venne registrata a suo tempo da Plant per il film Winter in the Blood, ma alla fine non vi comparve); Charlie Patton Highway (Turnt It Up - Part 1), che sarà contenuta anche nel nuovo album dei suoi Band of Joy e Too Much Alike, in duetto con Patty Griffin.

Ecco la copertina del disco, già preordinabile a questo link.

digging-deep-subterranea-2cd-set
You May Also Like