“Le nove vite di Ozzy Osbourne”: guarda il trailer del film, in uscita a settembre

ozzy-osbourne-promo-photo-2019

Si intitola The Nine Lives of Ozzy Osbourne e arriverà in tv negli Stati Uniti il prossimo 7 settembre. Ecco il trailer del docufilm dedicato alla rockstar.

Quella di Ozzy Osbourne, a cui è appena stato diagnosticato il morbo di Parkinson, è sempre stata una vita turbolenta, la vita di un artista che ha saputo continuamente reinventarsi e ricominciare, anche dopo i periodi più difficili.

Biography: The Nine Lives of Ozzy Osbourne, ovvero Le nove vite di Ozzy Osbourne racconterà, in un'ora e mezza, la storia di Osbourne "dall'infanzia vissuta nella povertà alla prigione, passando per il successo con i Black Sabbath e i lavori da solista". 

Il documentario, già annunciato a gennaio, doveva essere presentato lo scorso marzo al South by Southwest di Austin, ma il festival è stato cancellato a causa delle restrizioni legate alla pandemia da Covid-19. Sarà dunque trasmesso - per ora solo negli Stati Uniti sul canale A&E - il prossimo 7 settembre alle ore 21

Nel film avremo modo di vedere sia materiale d'archivio, sia interviste a Ozzy stesso e alla sua famiglia, alla moglie Sharon, ai figli e a colleghi come Marilyn Manson, Rick Rubin, Rob Zombie, Post Malone, Ice-T e altri. 

In questi giorni è stato pubblicato anche un nuovo trailer del documentario, nel quale si possono ascoltare alcuni estratti delle interviste, come quella a Jack Osbourne, il figlio:

Anche quando oggi si lamenta dei tour lui non è bravo a stare dentro casa. Io lo ricordo letteralmente come il tizio sul divano.

Ozzy ha smesso di fare tour nel 1992 ma ha capito quasi subito che non avrebbe potuto vivere senza fare concerti. Con la moglie e manager Sharon, il rocker organizza dal 1996 il celebre Ozzfest, ha recentemente pubblicato ORDINARY MAN ed è ora al lavoro su un nuovo album in studio. 

Commenta Via Facebook

You May Also Like