Arriva domani in edicola uno speciale tutto per Jimi Hendrix!

jimi hendrix

Si avvicina il cinquantesimo anniversario della scomparsa di Jimi Hendrix. Quale modo migliore per ricordare il leggendario chitarrista che uno speciale dedicato?

Un'adolescenza di discriminazione e povertà. Poi, il 5 luglio 1966 Chas Chandler sente Jimi Hendrix suonare a New York e lo porta a Londra. La leggenda dura solo quattro anni. Sono quattro anni intensissimi, fatti di musica, rock allo stato puro, ma anche di cultura popolare, fantascienza e fumetti.

Cinquant'anni dopo la scomparsa di Hendrix abbiamo deciso di ripercorrere questi quattro intensissimi anni con uno speciale di 112 pagine dedicate tutte al chitarrista.

Parleremo di "Hendrix prima di Hendrix", ovvero dell'apprendistato vertiginoso di un ragazzo afroamericano all'apparenza come tanti, fatto di ruoli da comprimario e decine di registrazioni quasi sempre di limitata visibilità.

Jimi con gli Isley Brothers, nel 1965
Jimi con gli Isley Brothers, nel 1965

Seguiremo poi il musicista nel suo viaggio verso Londra, quando, dal 1966, il suo stile conquistò la "sacra trimurti" dei chitarristi inglesi: Eric Clapton, Jeff Beck e Jimmy Page. Ben presto, anche loro avrebbero seguito il suo esempio, sviluppando una nuova esplosiva forma di blues elettrico ("Dovetti pensare a lungo e seriamente a quello che avrei fatto dopo" disse Beck).

Parleremo di ARE YOU EXPERIENCED, debutto discografico del celeberrimo trio, ma anche di AXIS: BOLD AS LOVE, il meno celebrato e venduto dei dischi della Experience, con quella copertina fuorviante che a Hendrix non piaceva per niente e che venne perfino bandita in Malesia.

axis bold as love jimi hendrix experience

Nello speciale ripercorreremo anche l'avventura di Hendrix con i Band of Gypsys, la discografia postuma del musicista, così satura di titoli da apparire surreale e quella degli album dal vivo.

Non mancheranno approfondimenti dedicati a Hendrix al cinema, nei libri e anche i pareri e i ricordi di colleghi, amici e ammiratori, in un ultimo omaggio a un autentico rivoluzionario della musica. 

hendrix jagger
Jagger fotografati da Eddie Kramer nei camerini del Madison Square Garden. New York, 27 novembre 1969.

Tecnica chitarristica, performance dal vivo, discografia, leggende (Hendrix fu davvero rapito dalla mafia?). Troverete questi e molti altri contenuti nello speciale “Jimi Hendrix”, da domani in tutte le edicole e sul nostro store online.

 
  
You May Also Like