Quando i Led Zeppelin fecero arrabbiare una contessa danese

Il 20 settembre 1968 i Led Zeppelin entrarono in studio per registrare il loro primo album. Il nome? LED ZEPPELIN. Quel nome, giunto alle orecchie della contessa Von Zeppelin, avrebbe suscitato problemi...

New Yardbirds / Led Zeppelin 1968

Sul finire degli anni '60, i Led Zeppellin si fecero conoscere al mondo con l'iconica formazione storica. A partire dal cantante, Robert Plant, dalla folta chioma bionda e l'aspetto aitante con cui lo vide e ingaggiò in un bar il chitarrista Jimmy Page. Nel doppio ruolo di bassista e tastierista John Paul Jones e alla batteria "il picchiatore" John Bonham. 

Oggi li conosciamo come Led Zeppelin, ma in origine si chiamavano New Yardbirds.

La storia vuole che fu il batterista dei The WhoKeith Moon, a regalare loro il nome con cui li conosciamo. La frase leggendaria, rivolta a Jimmy Page che lo voleva nella band, fu: "Con quella formazione precipiterai come un dirigibile di piombo". E così il riferimento allo Zeppelin, il dirigibile rigido che rivoluzionò l'areostatica a inizio Novecento e fu inventato, sul finire del secolo precedente, dal conte Ferdinand Adolf Heinrich August Graf Von Zeppelin. 

Insomma, una svolta storica così importante e un titolo così lungo testimoniano le conseguenze che ebbe il nome della famosissima bandQuesto nome, tuttavia, causò problemi...

Led Zeppelin / The Nobs 1969-1970

I guai ebbero inizio a Copenhagen, quando la nipote dell'inventore, la contessa Eva Von Zeppelin, venne a sapere che era stato "usurpato" il nome del suo avo. Da lì si aprirono minacce di querela a cui i Led Zeppelin, guidati dal loro manager Peter Grant, cercarono di mediare, spiegando la vera origine del nome. Non un led zeppelin, ma un lead zeppelin (di piombo)

La conversazione apparentemente pacifica avvenne nello studio di registrazione. Eva si convinse, almeno finché non vide l'iconica copertina in bianco e nero dell'album e fermò la partecipazione del gruppo a un programma televisivo danese, nel 1969. 

Il disco portava ritratta in primo piano una foto d'epoca dell'LZ 129 Hindenburg, il dirigibile che esplose nel 1937, uccidendo 35 persone. La copertina si preannunciava così già controversa e rivoluzionaria come sarebbe stata l'impronta psichedelic rock & blues del gruppo, destinato a cambiare la storia della musica.

Il 28 febbraio del 1970, a Copenhagen, i Led Zeppelin si presentarono al loro pubblico con un nome temporaneo, The Nobs, per venire incontro alle esigenze della contessa.

Alla fine del concerto, però, tutto ritornò alla normalità e alla firma inconfondibile votata all'eternità.  

You May Also Like