Com’è nata “Your Song” di Elton John?

Nel 1970 Elton John pubblica una delle più belle canzoni d'amore mai scritte, intinta nel caffè di una colazione e composta in soli 10 minuti!

In una giornata autunnale, mentre cadono le prime foglie, un brano, composto da un artista esordiente, svetta nelle classifiche. La DJM Records rilascia Your Song, un singolo che diventa presto l'inno dei romanticiIl brano viene inserito poi nell'album ELTON JOHN, che porta il nome del suo grande compositore, un ragazzo poco più che ventenne della periferia londinese. In molti lo conoscono ancora come Reginald Kenneth Dwight: il cantante avrebbe preso infatti ufficialmente il suo nome d'arte nel 1972, dall'unione dei nomi del sassofonista Elton Dean e del cantante e chitarrista Long John Baldry.

Il cantante non è solo mentre si destreggia al pianoforte tra nuove composizioni. Al suo fianco l'amico di una vita Bernie Taupin, paroliere e autore dei testi con cui Elton John ha tra l'altro vinto un Oscar nel 2020. I due si sono infatti conquistati la migliore canzone con (I'm Gonna) Love Me Again, interpretata da Taron Egerton nel bellissimo film del 2019 RocketmanUna pellicola biografica il cui produttore esecutivo è lo stesso Elton, insieme al marito e produttore canadese David Furnish. E nel film, una delle scene più belle è quella che racconta la genesi di Your Song. 

Come è nata Your Song?

Quel giorno d'autunno, Bernie Taupin, a soli diciassette anni, scrisse su un tovagliolo Your SongUn manoscritto tinto di macchie di caffè, che condivise subito con il suo amico Elton. Erano lì entrambi a casa del cantante e John era ancora in mutande e accappatoio prima della colazione. Ed è proprio vero che le cose più straordinarie nascono nei momenti più improbabili. Così, il tavolo da cucina della famiglia Dwight fece da sfondo a una rivoluzione musicale, la cui melodia fu composta nell'immediato al pianoforte in soli 10 minuti

Bernie era un ragazzino con una cotta per una ragazza, la ragazza a cui dedicò Your Song. E negli anni a venire, sottolineò come la poesia della canzone stava nell'esprimere esattamente quello che lui provava a 17 anni. 

E non c'è niente di più bello e poetico di un amore ingenuo, adolescenziale, privo di preoccupazioni e compromessi. Perché in ogni parola vibra un sentimento puro e sincero

Il brano vive quindi in quella composizione a due mani, dove amicizia e amore si intrecciano in un messaggio universale, da tutti condivisibile perchè non artefatto. Ed Elton John descrive così la genesi di quello che John Lennon ha definito come qualcosa di veramente nuovo dopo i Beatles:  

Per esempio quando si presentò con il testo di "Your Song" conoscevo la ragazza e giacché sembravano innamorati ne curai la musica in modo particolare, dolce come per non risvegliarli dal torpore amoroso nel quale erano immersi. 

You May Also Like