Il primo concerto in cui Rick Allen suonò con un braccio solo

Lo storico batterista dei Def Leppard ha diviso la sua carriera in due periodi, prima e dopo l'incidente che gli è costato un braccio. Ma com'è stata la sua prima volta sul palco dopo il trauma?

Sheffield forse è un nome che non vi dice nulla. Sì, una città inglese famosa per la produzione d'acciaio, ma anche il luogo che vide, nel 1977, la fondazione dei Def Leppard. Il gruppo britannico che seppe cogliere, tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli Ottanta l'onda heavy metal, prima che travolgesse il panorama musicale. E in quel periodo, tra cinque giovani musicisti pieni di vita c'era Rick Allen, appena quindicenne. Aveva risposto a un annuncio da batterista, sostituendo la breve esperienza di Tony Kenning

Oggi vediamo i Def Leppard ancora uniti sul palco, con una formazione quasi interamente uguale all'originaria. E nulla è cambiato dagli esordi, dalla fame di gloria, dalla passione per il rock. O forse sì. Perché Rick Allen non ha più un braccio, dopo il tragico incidente del 31 dicembre 1984. Era la sera di capodanno, di un anno in cui PYROMANIA aveva raggiunto l'apice del successo.  Altre soddisfazioni erano su un vassoio d'argento per l'anno che veniva. Ma Allen, in macchina con la fidanzata, non vide una curva nella notte durante una sorta di gara automobilistica. Venne sbalzato fuori dall'auto e la pressione della cintura gli recise il braccio. 

Un taglio netto, una frattura indelebile, fisica ed emotiva. Soprattutto per un ragazzo di 21 anni, le cui braccia erano proiezioni strumentali del suo spirito rock. Tuttavia Rick seppe subito rialzarsi, restando accanto alla sua band con una dirompenza fulminante. E la prima volta in cui ritornò sul palco fu un successo. Era il 16 agosto 1986, al Monsters of Rock a Castle Dornington, in Inghilterra. Sul palco, accanto ai Def Leppard, anche i Motörhead e Ozzy Osbourne.

In quell'atmosfera che trasudava puro heavy metal, Rick fece la sua sporca figura, dopo un periodo di riabilitazione in cui dovette imparare a suonare con un braccio solo. I Def Leppard ingaggiarono anche temporaneamente il batterista Jeff Rich per supportare Allen, ma la ripresa di Rick fu fulminea.

Come testimonia il chitarrista Phil Collen, quel giorno c'era una folla planetaria ad ascoltarli. Si pensava fosse solo per assistere alla prima performance del batterista con un braccio solo. Ma c'era di più. Il pubblico dimostrava sincero affetto e supporto. Questo diede forza ad Allen. Grazie al sostegno degli amici dei fan, in brevissimo tempo accolse quella consuetudine a suonare con la batteria elettronica con cui ancora oggi incanta il suo pubblico.

You May Also Like