Come Paul Rodgers consigliò Robert Plant sulla paga per cantare nei Led Zeppelin

paul rodgers
Photo: www.ultimate-guitar.com

Spesso i consigli degli amici sono davvero essenziali nella vita. Fu quello che accadde a Robert Plant, sul ciglio di una scelta che riguardava i Led Zeppelin. L’amico consigliere? Paul Rodgers.

Robert Plant e Paul Rodgers si incontrarono a Birmingham; Rodgers e i Free avevano suonato con Alexis Korner, e Plant si era unito alla jam. Paul Rodgers lo ricordava così in un’intervista con Ultimate Classic Rock:

Era prima dei Led Zeppelin, e lui era pieno di entusiasmo. I capelli, il look, c’era tutto. Tutto ciò di cui aveva bisogno era la band, i Led Zeppelin.

E la band era in procinto di crearsi: Robert Plant ne parlò quella sera stessa con Paul Rodgers, cercando un consiglio particolare. Plant aveva incontrato a Londra il chitarrista Jimmy Page, e chiese a Rodgers se ne aveva sentito parlare. La risposta fu ovviamente positiva (con gli Yardbirds Page aveva raggiunto una certa fama, e molti parlavano di lui). Allora Plant chiese all'amico un consiglio sulla paga propostagli per suonare nel gruppo.

Sì, mi hanno offerto un lavoro. Vogliono mettere insieme una band. Mi hanno offerto 30 sterline a settimana o una percentuale. Che ne pensi?" E io [Paul Rodgers] ho detto: "Beh, sai cosa farei? Accetterei la percentuale.

Dopo quell'episodio, Rodgers lasciò i Free, formò la band Bad Company, e Peter Grant divenne loro manager. Fu quella l’occasione per Rodgers di raccontare la sua amicizia di lunga data con Robert Plant. Rodgers non mancò di narrare la storia del suo consiglio fortunato: Peter Grant si voltò verso di lui e gli disse “Ah, quindi sei stato tu?”.

Negli ultimi vent’anni, Paul Rodgers è stato coinvolto in progetti invidiabili: un esempio è la celebre collaborazione con i Queen a partire dal 2004, che prevedeva di fatto la sostituzione alla voce di Freddie Mercury. I Queen resero impossibile ogni fraintendimento: la band si presentò come Queen + Paul Rodgers, chiarendo che nessuno avrebbe sostituito Freddie Mercury.

Presto, Rodgers sentì di nuovo il bisogno di procedere con la sua carriera da solista, cosa che ha fatto (con qualche eccezione di rilievo) finora.

You May Also Like