Viaggio al centro del basso: ‘Vicio’ dei Subsonica ci racconta il suo nuovo libro

viaggio al centro del basso cover luca vicini subsonica

«Viaggio al centro del basso» di Luca Vicini, edito da Arcana e con una prefazione di Gianni Maroccolo, è uscito il 12 marzo 2021. È lo stesso Vicio a parlarcene:

Era da tempo che stavo cercando un modo per trasmettere a più persone possibile ciò che ho avuto la fortuna di imparare in tanti concerti, dischi registrati e produzioni. Non c’è nulla che mi renda più felice dell’idea di condividere un certo tipo di esperienze che ho trovato fondamentali per progredire come musicista.

Allora eccomi qui, pronto ed entusiasta a ricoprire quel ruolo che nei villaggi dell’antichità avevano gli uomini più anziani, quelli che tramandavano di generazione in generazione segreti misteriosi per affrontare ogni passo della vita nel modo più consapevole. In questo caso, la vita in studio e in tour, ovviamente.

Nella prima parte di Viaggio al centro del basso vi porterò con me a fare un giro tra racconti, dischi e piccole esperienze vissute con il basso a tracolla: la mappa per districarsi nel percorso. Nella seconda parte, invece, incontreremo esercizi e tecniche per portare il suono a essere quello che renderà più bella la musica dove metteremo la nostra parte.

Andremo a scoprire alcune perle nascoste tra linee di basso che forse non ci saremmo aspettati di trovare. Vedremo che il suono di un basso elettrico può essere già meraviglioso da spento, per poi immergerci invece tra amplificatori, casse ed effetti: l’oceano dei concerti. Troveremo contributi di amiche e amici musicisti che ci accompagneranno con i loro preziosi consigli alla fine di ogni capitolo e, a conclusione del viaggio, ci attenderanno alcuni concetti e pratiche di meditazione per imparare a concentrarci prima di una performance o di una session in studio.

viaggio al centro del basso luca vicini arcana editore

Luca Vicini, in arte Vicio, è principalmente il bassista dei Subsonica, con i quali ha accumulato 5 dischi di platino, 2 Mtv European Music Awards e più di mille concerti, tra Italia, Europa, Cina, Giappone, Usa e Canada. Le sue attività parallele nel campo della musica lo vedono operare come produttore e songwriter sia per artisti della scena indie rock sperimentale sia per esponenti del mainstream pop italiano. Nel 2019 ha pubblicato per Ultra il libro Il silenzio tra le note, seguito nel 2020 dall’autobiografia Quattro corde, edito da Arcana.

You May Also Like