Cosa successe l’ultima notte di Marc Bolan?

marc bolan

Una vita all'ultimo respiro quella di Marc Bolan, considerato all'unanimità il vero padre del glam rock. L'artista perse la vita prematuramente, a soli 30 anni, in un catastrofico incidente d'auto. 

Nacque Mark Feld, a Londra, il 30 settembre del 1947. Parliamo di Marc Bolan, il padre del glam rock. Chitarrista, cantante e compositore brillante, viene ricordato dai più per essere stato il frontman della celebre band dei Tyrannosaurus Rex, con la quale diede inizio ad una stagione musicale adrenalinica, vivace, dissoluta e, soprattutto, stravagante. Bolan fu il leader della band per un decennio, dal 1967, fino al 1977, anno della sua morte, avvenuta in circostanze tragiche. I T. Rex subirono diversi cambi di rotta. Dopo aver dato alle stampe capolavori del rock come ELECTRIC WARRIOR e THE SLIDER, infatti, il gruppo colò a picco. La carriera di Bolan subì una sordida sferzata, dalla quale l'artista sarebbe uscito con non poche cicatrici. Marc, però, non avrebbe fatto in tempo a rialzarsi, poiché la catastrofe l'avrebbe colto di sorpresa ben presto.

L'ultimo atto della vita di Marc Bolan

Nei primi anni '70, Marc Bolan fu una delle figure più importanti della scena rock. Negli anni d'oro del genere, il musicista si affermò come un vero e proprio caposaldo, all'interno di un panorama straordinariamente mutevole. A cavallo tra le due metà del decennio, però, Bolan dovette fronteggiare non poche vicissitudini. Come già precedentemente accennato, la sua carriera subì un tracollo inaspettato, la sua salute diventò cagionevole a causa della dipendenza da cocaina in cui sprofondò e, come se non bastasse, la moglie June Child chiese improvvisamente il divorzio

La profonda depressione in cui Bolan piombò riuscì a diradarsi solo quando ebbe modo di respirare nuova vita insieme a Gloria Jones, sua nuova fiamma che, nel 1975, le avrebbe dato un figlio di nome Rolan. Arriviamo al 1977, anno della tragica scomparsa del musicista. Nel corso dell'anno, il padre del glam rock riuscì a ritrovare il suo smalto e a guadagnare nuova popolarità tra i giovani conducendo un programma televisivo. Sono gli anni del punk, genere che ritiene Bolan una sorta di mentore; il cielo sembrò schiarirsi all'orizzonte dell'artista, ma ben presto, il sipario sarebbe calato su di lui con assoluta ferocia

marc bolan

L'incidente e la morte del musicista

La notte del 16 settembre del 1977 Marc Bolan stava tornando a casa insieme alla compagna Gloria dopo aver trascorso una serata al Mortons di Berkeley Square, a Londra. Bolan non ha mai fatto segreto della sua scarsa propensione a guidare. Nonostante avesse una grande collezione di automobili, infatti, lasciava quasi sempre che fossero gli altri a guidare e proprio quella sera decise di sedersi al passeggero della sua Mini 1275GT, affidando il rientro a casa a Gloria. A soli 2 Km dalla loro abitazione, Gloria perse il controllo della vettura. L'auto sbandò rovinosamente e uscì di strada lungo un piccolo ponte. Il veicolo sfondò una staccionata e si schiantò violentemente contro un sicomoro.

A rimanere maggiormente coinvolto nell'impatto fu il lato passeggero, dove Bolan era seduto senza allacciare le cinture di sicurezza. L'artista finì sbalzato sul sedile posteriore, morendo sul colpo. La Jones ne sarebbe uscita quasi illesa, ma col rimpianto di aver tolto involontariamente la vita al compagno, a sole due settimane dal suo trentesimo compleanno. Rolan Bolan che, intanto, è cresciuto senza suo padre, ha dedicato a lui un piccolo monumento funebre nel luogo dell'incidente, in occasione del trentesimo anniversario dalla scomparsa del padre.

You May Also Like