I Genesis costretti a rimandare gli ultimi 4 show del loro tour

La ripresa della musica dal vivo non sta incontrando poche difficoltà. Nonostante le star dei generi più disparati stiano lentamente ricominciando ad esibirsi live, le peripezie a cui gli spettacoli sono sottoposti mettono a dura prova la loro riuscita. Anche i Genesis, purtroppo, hanno vissuto i problemi della pandemia in prima persona. 

La vicenda "Genesis dal vivo" ha alzato un polverone mediatico di grosse proporzioni sin da quando il The Last Domino? Tour fu annunciato la prima volta. In un primo momento, fecero molto preoccupare le condizioni di salute di Phil Collins che, nel corso di un'intervista, divenuta ormai famigerata, rivelò di non essere più in grado di suonare la batteria e che questo sarebbe stato per lui l'ultimo tour con la storica band. Inoltre, le speculazioni sul destino dei Genesis alla fine della kermesse destarono grande scalpore tra gli appassionati che, a tutt'oggi, si chiedono incessantemente cosa toccherà alla band nei prossimi anni. 

genesis

Gli ultimi 4 show dei Genesis sospesi per la pandemia 

L'emergenza sanitaria globale da Covid-19 sembrava essere un ricordo lontano, ma la situazione pandemica internazionale, in realtà, non ci permette ancora di lasciarci tutto alle spalle. Di recente, lo hanno scoperto gli stessi Genesis che si sono visti costretti a posporre gli ultimi quattro concerti del loro tour. Gli spettacoli coinvolti nella triste decisione si sarebbero dovuti tenere a Glasgow, in Scozia e per tre notti a Londra

Ovviamente, la band non ha lasciato i suoi fan senza spiegazioni e, sui suoi profili social ufficiali, ha dichiarato quanto segue:

"A seguito delle ultime istanze del Governo, è con grande rammarico che ci vediamo costretti a posporre le date del The Last Domino? Tour a Glasgow e alla O2 di Londra dopo aver riscontrato casi di positività al Covid-19 all'interno della band. Stiamo lavorando alla riprogrammazione degli show alla prima data disponibile e annunceremo nuove date sul nostro sito e sui nostri canali social quanto prima. Tutti i biglietti rimarranno validi e chi li ha comprati sarà contattato dai provider. Si è trattato di una decisione sofferta che ha devastato la band. Odiano aver fatto dei passi indietro, ma la sicurezza del pubblico e dell'entourage viene prima di tutto. I Genesis vi aspettano per il loro ritorno nel prossimo futuro"

You May Also Like