Le 10, migliori, lunghissime, canzoni rock

C'è molto da dire su un singolo rock breve e d'impatto, ma quando gli artisti si lasciano andare a lunghi arabeschi sonori, tessono atmosfere decisamente più estasianti. 

Le canzoni rock di pochi minuti travolgono, come un treno in corsa, anche i meno avvezzi al genere e, talvolta, li trasportano verso nuovi orizzonti sonori. Ciò nonostante, a volte, specie per un appassionato più devoto al genere, ascoltare un brano dalla durata più lunga rappresenta una vera e propria esperienza catartica. Il rock, specie nelle sue sfaccettature più eclettiche, è ben noto ai più per essere la culla di brani dalla durata considerevole; in questa classifica ne riportiamo alcuni tra i migliori. 

Jim-Morrison-The-Doors-Elektra

The Doors - The End 

Questo brano del 1967 ad opera della leggendaria band di Jim Morrison viene ricordato come uno dei più oscuri e singolari degli anni '60. La performance della band è ipnotica, mentre Morrison reinterpreta in chiave moderna i drammi di Edipo, gettando uno sguardo anche sull'opera di Shakespeare. The End rappresenta, per molti, l'epitome dell'aura di pericolo e mistero che continua ad aleggiare sul nome della band. 

The Who - Underture 

Ritornando agli anni d'oro del vinile e al periodo in cui TOMMY vide la luce, Underture si scopre essere una traccia particolarmente importante. Posta in chiusura del primo disco che compone l'album, essa rappresenta una summa dei brani proposti in tracklist e, per di più, aiuta l'ascoltatore a godere al meglio della seconda parte di esso. Infine, si tratta di una delle pochissime strumentali mai composte dalla celeberrima band inglese. 

Genesis - The Musical Box 

I Genesis procedettero per tentativi quando decisero di incidere tracce più lunghe. In questo senso, TRESPASS, del 1970, si rivelò un efficace banco di prova. Decisi a regalare ai propri appassionati suite istrioniche senza rinunciare alla loro identità artistica, i Genesis composero, l'anno successivo, The Musical Box, per includerla in NURSERY CRYME. Oggi, il brano viene considerato un manifesto del progressive rock. 

David Bowie - Station To Station 

Il brano più lungo mai inciso da David Bowie è anche quello con cui l'artista introdusse il personaggio del Thin White Duke. Se la prima parte della canzone è roboante ed ipnotica con chiare influenze dal rock tedesco, la seconda sfocia in un funk esplosivo e travolgente, creando un'accoppiata decisamente intensa. 

Creedence Clearwater Revival - I Heard It Through The Gravepine 

Per i primi minuti, questa cover dei CCR del classico della Motown composto da Smokey Robinson & The Miracles e, successivamente, reso leggendario dal riadattamento di Marivn Gaye, sembra un omaggio lineare e compatto, senza commistioni personali. Proprio quando si pensa che non celi sorprese, I Heard It Through The Gravepine si trasforma in una delle più lunghe e apprezzate jam nella storia del rock, trainata dalla chitarra di John Fogerty e dalla batteria di Doug Clifford. 

Elton John, Rocket Man, storia, album 70, Empty Spaces, Bernie Taupin, Classic Rock, Stone Music

Elton John - Funeral For A Friend/Love Lies Bleeding 

Inizialmente concepiti come due brani separati, Elton John decise di unirli poiché accomunati dalla medesima tonalità. In ogni caso, oggi, vengono considerati un unico brano, la cui prima metà strumentale, è la traccia che John ha scelto per essere suonata alla sua cerimonia funebre. La seconda parte, invece, è una delle migliori canzoni rock da ascoltare dopo aver concluso la propria relazione.

Yes - Heart Of The Sunrise 

Arrivando alla fine di un disco sensazionale come FRAGILE, del 1971, Heart Of The Sunrise non sempre raccoglie i dovuti crediti. Si tratta del brano che, probabilmente, meglio racchiude il songwriting impegnato del gruppo con il loro sound tendente al pop

Rush - Cygnus X-1 Book I: The Voyage 

Un testo liberamente ispirato al mondo dello sci-fi, con protagonista un viaggiatore interstellare bloccato in un buco nero e una strumentale aggressiva, completamente in linea con lo stile inconfondibile della band, rendono questa traccia dei Rush un'esperienza d'ascolto immersiva ed adrenalinica

Pink Floyd - Dogs 

Da ANIMALS, la furia di Dogs arriva subito dopo l'avvolgente e gentile apertura di Pigs On The Wing, Part 1. Nel corso di 17 minuti, ogni membro della band trova il proprio spazio per brillare, con David Gilmour a rappresentare la punta di diamante della traccia con le sue chitarre immense, tra le più feroci da lui mai registrate. 

Led Zeppelin - Achilles Last Stand 

Ciò che rende Achilles Last Stand un trionfo straordinario per i Led Zeppelin non è la sua durata, ma il fatto che la band raggiunga il climax sin dall'inizio, per mantenere un'atmosfera elettrica di pura tensione sensoriale fino alla fine. Capolavoro della musica contemporanea, Achilles Last Stand ha influenzato profondamente intere generazioni d'artisti, espandendo il profondo apporto della band ben oltre le sponde del rock. 

You May Also Like