Perché i Def Leppard pubblicarono “Bringin’ On The Heartbreak” due volte?

def leppard

I Def Leppard hanno scalato la vetta delle classifiche mainstream internazionali innumerevoli volte, tanto da riproporre i brani di minor successo per rilanciarli sulla stratosfera. 

Uscì per la prima volta nel secondo album in studio dei Def Leppard, HIGH N' DRY, la power ballad Bringin' On The Heartbreak. Fu il secondo singolo estratto dal disco, ma non riscosse il successo sperato. In ogni caso, il video del brano ottenne un po' di visibilità su MTV durante i giorni in cui il canale muoveva i primi passi. Alla fine, la traccia trainò l'album alla trentottesima posizione della classifica di Billboard, ma per la label dei Def Leppard non era abbastanza. 

Foto via: www.billboard.com

Perché i Def Leppard pubblicarono Bringin' On The Heartbreak due volte? 

Riflettendo sul successo del singolo, la prima volta in cui fu pubblicato, il frontman dei Def Leppard, Joe Elliott, spiegò:

MTV non aveva nulla da passare. L'idea di una giovane rock band inglese gli piacque e quindi scelsero il singolo. A sei mesi, forse un anno, dall'uscita di HIGH N' DRY, cominciammo a lavorare a PYROMANIA. In quello stesso periodo di tempo cominciammo a ricevere alcune telefonate in cui ci avvisavano che il nostro album precedente stesse vendendo migliaia di copie. Quando PYROMANIA fu pronto per la release, HIGH N' DRY era in dirittura d'arrivo per il disco di platino. Grazie a MTV, tutto il paese ascoltava Heartbreak

Nel 1984, quando PYROMANIA uscì, gli esecutivi della Mercury Records provarono in ogni modo a spingere i sei singoli estratti del disco. Per questo motivo, la label scelse di rilasciare una versione rivisitata del brano di punta del lavoro precedente della band: Bringin' On The Heartache. Il singolo, accompagnato da un nuovo video ufficiale, raggiunse la sessantunesima posizione della Billboard Hot 100 e macinò terreno anche nelle classifiche canadesi. A quel punto, HIGH N' DRY era pronto per il doppio platino

La storia del brano

Bringin' On The Heartbreak fu scritta da Joe Elliott, Steve Clark e Pete Willis e registrata col produttore Robert John Lange durante la primavera del 1981, ai Battery Studios di Londra. Al tempo, la band stava assimilando il successo del loro prorompente debutto, avvenuto l'anno precedente, ON THROUGH THE NIGHT.

Willis dichiarò di non aver apprezzato la traccia perché era una ballad, ma di averne riconosciuto il potenziale durante le sessioni d'incisione dell'album successivo. La Mercury non pensò solo di ripubblicare la traccia. A distanza di diversi album, infatti, la label credette che affidarne l'interpretazione ad un'altra artista avrebbe potuto portare a un record di vendite. Inizialmente, si pensò a Bonnie Tyler, ma la scelta definitiva ricadde su Mariah Carey che inserì la sua versione della traccia in CHARMBRACELET, del 2002. 

You May Also Like