Il ritorno dei Dream Theater: le tre date in Italia

Il quindicesimo album dei Dream Theater ha colpito pubblico e addetti ai lavori in maniera positiva. Oggi, possiamo affermare che la band è tornata definitivamente, avendo iniziato ad infiammare i migliori palchi in giro per il mondo con, in programma, tre date in Italia. 

Quando i Dream Theater rilasciarono DISTANCE OVER TIME nel 2019, gli appassionati non poterono non essere estasiati. Fu un grande ritorno alle radici che i fan apprezzarono particolarmente dopo la stravaganza cabalistica di THE ASTONISHING. A due anni dalla loro ultima fatica discografica, i Dream Theater hanno rilasciato A VIEW FROM THE TOP OF THE WORLD, un album che non risente degli attriti interni alla band o di quanto la pandemia abbia messo gli artisti a dura prova, ma che, in ogni caso, si presenta riflessivo e ricco di appassionante dramma melodico. Oggi, i Dream Theater portano le loro migliori hit e gli ultimi brani provenienti dal disco in live, con un tour europeo che è partito da Belfast il 20 aprile. 

I dettagli del tour dei Dream Theater 

Come detto, il tour europeo dei Dream Theater, TOP OF THE WORLD 2022, si è aperto il 20 aprile scorso a Belfast, nell'Irlanda del nord e si concluderà il 1 giugno prossimo a Istanbul, in Turchia. La band toccherà diverse tappe in Europa, scenari meravigliosi in cui gli ascoltatori avranno modo di immergersi completamente nelle atmosfere istrioniche di una band che, della tecnica e della ricercatezza sonora, ha fatto il proprio marchio di fabbrica. I Dream Theater non mancheranno in Italia, con ben tre date: una a Roma, il 6 maggio, una a Milano e una a Padova nei due giorni successivi. Di seguito, la lista completa delle date europee dei Dream Theater: 

  • 20 aprile, Belfast
  • 21 aprile, Newcastle 
  • 23 aprile, Londra
  • 25 aprile, Parigi
  • 26 aprile, Rennes
  • 27 aprile, Bordeaux
  • 29 aprile, Lisbona
  • 3 maggio, Tolosa
  • 4 maggio, Geneva (Svizzera)
  • 6 maggio, Roma
  • 7 maggio, Milano
  • 8 maggio, Padova
  • 10 maggio, Budapest
  • 11 maggio, Vienna
  • 13 maggio, Amsterdam
  • 15 maggio, Lussemburgo
  • 16 maggio, Göteborg
  • 19 maggio, Oslo
  • 20 maggio, Trondheim 
  • 23 maggio, Berlino
  • 24 maggio, Cracovia
  • 27 maggio, Zagabria 
  • 29 maggio, Bucarest 
  • 30 maggio, Sofia
  • 1 giugno, Istanbul 
You May Also Like