Pietruccio Montalbetti dei Dik Dik pubblica il libro “Amazzonia. Io mi fermo qui”

fonte: pagina facebook di Montalbetti

Pietruccio Montalbetti dei Dik Dik pubblica il libro “Amazzonia. Io mi fermo qui”, un viaggio in solitaria tra i popoli invisibili

La passione di Pietruccio Montalbetti per i viaggi diventa un libro, “Amazzonia. Io mi fermo qui” (Zona Music Books).
Montalbetti, storico chitarrista dei Dik Dik, da bambino voleva fare l’esploratore e a quel sogno non ha mai rinunciato. Ha viaggiato in molti luoghi estremi in solitaria (Kilimangiaro, Tibet, Nepal, India…) a cui ha dedicato libri in passato. In questo nuovo volume (220 pagine, euro 19,90) racconta un avventuroso viaggio in Amazzonia alla scoperta delle tribù native di Ecuador e Perù, tra rischi di ogni genere e incontri emozionanti, in una natura prorompente e sovrana.
A episodi narrati in questo libro sono ispirati alcuni brani del suo recente album “Niente”, primo da solista della sua lunga carriera.
Il chitarrista ha dichiarato: “Qual è il vero scopo dei miei viaggi pericolosi, dal Tibet all’Amazzonia, cosa voglio dimostrare, e a chi? Niente, non voglio dimostrare niente a nessuno, solo a me stesso. Inseguo i miei sogni, la possibilità di sentire chi sono e quanto valgo in condizioni difficili, perché questo mi aiuta a vivere e a entrare in contatto con me stesso”.

Cover libro

Commenta Via Facebook

You May Also Like