Lutto nella musica: è morto Walter Lure, chitarrista degli Heartbreakers

Walter-Lure-Getty-Images-538086936
Walter Lure with The Heartbreakers @ The Music Machine, Camden Town, London in 1977. Photo: Erica Echenberg/Redferns

Si è spento a 71 anni Walter Lure, membro della leggendaria band punk rock di New York Johnny Thunders and The Heartbreakers. Lavorò anche con i Ramones.

Walter Lure, ex chitarrista di Johnny Thunders And The Heartbreakers, noti semplicemente come The Heartbreakers, ci ha lasciato ieri all'età di 71 anni, per via di un cancro a fegato e polmoni, diagnosticato da poco.

La notizia è stata confermata in un post Facebook del club di Los Angeles The Starwood

Il nostro caro amico è morto. A Walter è stato diagnosticato un cancro al fegato e ai polmoni nel luglio 2020, che si è diffuso rapidamente. È deceduto per delle complicazioni all’età 71 anni, in ospedale e circondato dalla famiglia. Era molto amato da tutti e rispettato per il suo grande contributo al mondo della musica. Ci mancherà moltissimo. Ali suoi cari, agli amici e ai fan le nostre più sentite condoglianze. RIP

Lure si era unito agli Heartbreakers nel 1975, band punk rock fondata poco tempo prima dagli ex membri dei New York Dolls Johnny Thunders e Jerry Nolan, e nel 1977 aveva suonato nell'album di debutto (e unico in studio del gruppo), L.A.M.F.

Nel 1976, gli Heartbreakers presero parte al noto Anarchy Tour insieme a Sex Pistols, Clash e Damned. Poi, dopo l'uscita di L.A.M.F., Lure lasciò la band per una carriera come agente di borsa, continuando però a collaborare con i primi compagni, fino alla morte di Johnny Thunders, avvenuta nel 1991, del batterista Nolan nel 1992 e di Billy Rath nel 2014.

Il musicista lavorò anche con i Ramones nei loro LP SUBTERRANEAN JUNGLE e TOO TOUGH TO DIE, e fondò una serie di band, tra cui Hurricanes, Heroes e Waldos.

Ricordiamo oggi Walter Lure riascoltando L.A.M.F., una vera ventata di punk rock:

You May Also Like