Bohemian Rhapsody, il biopic sui Queen, e l’attore Rami Malek sono stati nominati ai Golden Globes 2019. Il film ha ottenuto la nomination nella categoria Miglior film – Drama e Malek quella di Miglior attore in un film – Drama.

La 76esima edizione dei Golden Globes si terrà il prossimo 6 Gennaio a Beverly Hills e Bohemian Rhapsody dovrà fronteggiare altri colossi come A Star Is Born di Bradley Cooper, BlacKkKlansman di Spike Lee e a Se le strade potessero parlare di Barry Jenkins. Rami Malek, per la sua grandiosa interpretazione di Freddie Mercury è nominato accanto a Bradley Cooper (A Star Is Born), Willem Dafoe (All’Eternity’s Gate), Lucas Hedges (A Boy Erased) e John David Washington (BlacKkKlansman).

Il biopic di Bryan Singer è campione di incassi in tutto il mondo ed ha ricevuto grandi consensi e critiche. Rami Malek è stato però elogiato in diverse occasioni per la sua notevole interpretazione della leggenda del rock che era Freddie Mercury, anche dagli stessi Queen. Lo stesso Brian May ha più volte dichiarato che l’interprete di Mercury ha fatto un ottimo lavoro e meriterebbe un premio.

Bohemian Rhapsody è anche tra i favoriti per le nomination agli Oscar insieme a A star is born e Vice e Malek è anche considerato un probabile candidato come miglior attore agli Academy Awards. Le nomination saranno annunciate il 22 gennaio.

Visualizza questo post su Instagram

Congratulations dear Rami. You make us so proud. Bri

Un post condiviso da Brian Harold May (@brianmayforreal) in data:

Commenta Via Facebook