La commovente lettera della figlia di Chris Cornell

chris cornell
LOS ANGELES, CA – JUNE 14: Chris Cornell of Soundgarden performs onstage at the Activision E3 preview held at Staples Center on June 14, 2010 in Los Angeles, California. (Photo by Michael Buckner/Getty Images for Activision)

La figlia di dodici anni di Chris Cornell, Toni, ha scritto una lettera aperta al papà, in occasione del Father’s Day.

«Papà, lasciami iniziare dicendoti quanto ti voglio bene e quanto tu significhi per me.» inizia così la commovente lettera della ragazza. «Tu sei il mio idolo, colui che ho sempre ammirato. Ci sei sempre stato per me, mi hai spinto ad andare avanti, ogni giorno, e lo fai ancora.»

Nella lettera, Toni ricorda diversi momenti vissuti con il papà, di quanto fosse sempre presente, pronto ad accudirla, ad occuparsi della famiglia. «Non importava quanto fossi stanco o quante ore avessi viaggiato, sei sempre stato lì per noi.»

Prosegue poi: «Ho tanti ricordi insieme a te. Ma uno dei miei preferiti è stato all’inizio di quest’anno, quando nonostante il jetlag abbiamo guardato Purple Rain. Tu mi hai chiesto com’era. Io mi sono sempre fidata del tuo giudizio, l’ho messo e me ne sono innamorata. Poi abbiamo ascoltato la tua canzone preferita, The Beautiful Ones. Chi mi farà conoscere ora film come Purple Rain, o canzoni come The Beautiful Ones? Spero di trovare qualcuno, perchè tu mi hai addestrato così bene.»

Ha poi concluso dicendo: «So che sei ancora qui, il calore che sento sotto questo freddo, sei tu.» 

Daddy,Let me start by saying how much I love you and how much you mean to me. You are my idol, someone I’ve always…

Gepostet von Chris Cornell am Montag, 19. Juni 2017

Commenta Via Facebook

You May Also Like