Venduta all’asta una rarissima copia di “Yesterday and Today” con la celebre “copertina del macellaio”

Se avete le possibilità economiche di Johnny Depp, Leonardo DiCaprio e Nicolas Cage, tutti grandi appassionati degli acquisti all’asta e in grado di sperperare interi patrimoni per un (apparentemente) indispensabile capriccio, non vi sorprenderà allora sapere che non per un Picasso o un Van Gogh ma per una rarissima copia di “Yesterday and Today” dei Beatles un anonimo collezionista ha speso oltre 230.000 dollari.

L’episodio è accaduto qualche giorno fa presso la Julien’s Auctions, una casa d’aste con sede in California, dove il fortunato amatore si è aggiudicato una copia dell’album appartenuta allo stesso John Lennon, che la teneva nella sua casa di New York (e poi la regalò a un altro fortunato fan).

Quali peculiarità hanno reso questo disco dei Beatles così ambito? Ve l’abbiamo raccontato qualche tempo fa: la Capitol aveva pubblicato delle copie negli Stati Uniti con la cover del fotografo australiano Robert Whitaker: nella versione originariamente messa in commercio, e poi successivamente sostituita per lo scandalo suscitato, i Fab Four apparivano in camice da macellaio, con alcune bambole sgozzate.

Il disco originale è diventato così molto raro, ma questa copia è ancora più straordinaria perché pare sia l’unica esistente con le tre firme di John Lennon, Paul McCartney e Ringo Starr.

 

 

Commenta Via Facebook