Due nuovi inediti del prossimo disco dei Guns N’ Roses

Dopo Chinese Democracy cresce l’attesa per il nuovo album

Nasce da un’intervista rilasciata per il podcast Appetite for Distortion dall’ex batterista dei Guns N’ Roses Bryan “Brain” Mantia la rivelazione che nel nuovo album della band di Los Angeles potrebbero essere inseriti due brani inediti tratti dalle session di Chinese Democracy.

Si tratterebbe di “The General”, nato, secondo quanto racconta Mantia, dal fatto che un giorno prima delle prove – dovendo cercare brani nuovi – venne proposto un pezzo subito battezzato con questo strano titolo, che si deve all’aver pranzato a base di General Tso’s chicken (il pollo del generale), una gustosa ricetta tipica dei ristoranti cinesi del nordamerica. Sempre Mantia si riferisce poi al secondo brano, “Seven”, frutto di una jam session alla ricerca di un “sound old school”.

Se di “The General” i fan hanno potuto già ascoltare un anticipazione l’anno scorso, attraverso una demo illegalmente presente online, sul secondo pezzo la curiosità è sicuramente maggiore. Non ci resta che attendere l’uscita del nuovo album, per scoprirne tutti i dettagli.

 

 

Commenta Via Facebook

You May Also Like