Scelti per voi: navigando nell’underground

demo, underground, musica, scelti per voi, Stone Music, Indie, gruppi indipendenti

Molte demo e nuove uscite arrivano alla redazione: ecco una prima selezione di quelle che preferiamo!

Viviamo in un momento musicale ricco di grande fermento, con una scena indipendente e underground molto attiva, che produce moltissimo materiale. Riceviamo ogni giorno album, singoli, EP, video, che sono generalmente molto interessanti, e in questa rubrica vi segnaliamo quelli che ci sembrano i più significativi e interessanti. Buon ascolto!


TOSHIRO PANDINO – TOSHIRO PANDINO

Power duo di Milano formato da Fox Porter a basso e voce e Fabio Daino alla batteria e voce, Toshiro Pandino è un progetto che si apprezza per molti aspetti: riff accattivanti, energia selvaggia, voci sempre interessanti e ben armonizzate, brani coerenti e ben suonati che non fanno rimpiangere gruppi più famosi.  Si presentano così: “Siete solo in due sul palco, ma sembrate in dieci afferma ogni volta qualcuno dal pubblico, lasciata spegnere l’ultima nota”. In effetti…


FLASHIN’ ACTION – ITALIAN JOB

Italian’ Job è un album prodotto da Flashin’ Action (che si descrive come “un uomo con un microfono”), chitarrista torinese che mescola in otto tracce funk, rock, blues, psicadelia, rap, electro, ambient, techno e house. Un disco versatile, che si apprezza in particolare nei brani strumentali (ma non perdetevi la ballad  “A Love is Dead”).


FGMD – SORRY WE ARE BOOZING

Gli FGMD sono un gruppo di Treviso che si muovono in territori folk rock punk; il loro primo singolo (che anticipa l’uscita dell’album “Se ti perdi, tuo danno”) si intitola “Sorry we are boozing”. Il brano è in linea con le produzioni del genere, ben scritto e suonato: viene immediatamente voglia di partecipare a una festa con i FGMD sul palco. Imperdibile la loro descrizione:  “Isola di Giava, psichiatria, pancetta, teatro, led e lampadine, ore di aeroporto e scali improbabili, laurea in lingua olandese e infermieristica, graphic design e damigiane di vino, Stromsund. Tratto comune di questo sconnesso e farneticante elenco sono gli FGMD: migliaia di chilometri li separano ma la loro città, Treviso, continua a chiamarli a sé”.


Jurenito – Tea for Two

Si intitola “Tea For Two”  il terzo album di Jurenito, autoprodotto. Musiche di Umberto Bellodi (Jurenito) e testi di Bellodi e Valentina Zanzi (v.). Jurenito è un polistrumentista, che suona vari tipi di chitarre, basso, armonica, body percussion e cura le programmazioni. Se vi piace il Classic Rock (!) un album estremamente divertente e ben realizzato, che non fa certo rimpiangere i modelli di riferimento. Qui l’album su bandcamp.


Millennium Bug – Save Me

I Millennium Bug sono un gruppo con sonorità Alternative Rock (Muse, Stone Sour, Foo Fighters, Nothing But Thieves…) e Save Me è il loro primo singolo. Si tratta di un brano ben scritto, suonato e registrato: nell’insieme godibile, che fa ben sperare per un primo album di brani originali.


Commenta Via Facebook

You May Also Like