Addio all’autore di “Ain’t That A Shame”

Dave Bartholomew, Fats Domino, Lloyd Price, Smiley Lewis, Ain’t That a Shame, Pat Boone, Cheap Trick, John Lennon, Paul McCartney, Classic Rock, stonemusic.it

All’età di 100 anni scompare Dave Bartholomew

Dave Bartholomew, musicista, arrangiatore, direttore d’orchestra e produttore discografico di New Orleans, collaboratore di Fats Domino e membro della Rock and Roll Hall of Fame, noto per essere il coautore del classico R&B “Ain’t That a Shame”, è mancato lo scorso 23 giugno all’età di 100 anni.

A darne notizia all’Associated Press è stato suo figlio Dave Bartholomew Jr.:

“His body simply broke down. Daddy was 100 years and six months old. It was just that time…”
(“Il suo corpo è semplicemente crollato. Papà aveva 100 anni e sei mesi. Era arrivata la sua ora…”)

Trombettista e band leader, Dave Bartholomew lavorò lungo l’arco della sua carriera con artisti come Fats Domino, Lloyd Price, Smiley Lewis e Shirley & Lee, ed ebbe un impatto significativo sia sulla musica di New Orleans, sia sul R&B degli anni ’50, che a sua volta ha ispirato la musica rock emersa nei primi anni Sessanta.

La sua collaborazione con Domino, iniziata nel 1949 quando i due hanno co-scritto e registrato il successo “The Fat Man”, ha prodotto capolavori del R&B come “I’m in Love Again”, “My Girl Josephine”, “Whole Lotta Loving” e il classico “Ain’t That a Shame”, brano che in seguito fu inciso e cantato anche da Pat Boone, Cheap Trick, John Lennon, Paul McCartney e molti altri ancora.

Ascoltiamo il brano nella versione di Fats Domino e di Paul McCartney:

Commenta Via Facebook

You May Also Like