Morto Ian Gibbons, ex tastierista dei Kinks

Mandatory Credit: Photo by Dezo Hoffman/REX/Shutterstock (14448f) The Kinks – Ray Davies, Mick Avory, Dave Davies and Pete Quaife Various – 1966

Giovedì 1 agosto, l’ex tastierista dei Kinks, Ian Gibbons, è morto all’età di 67 anni a causa di un cancro alla vescica

La notizia della sua morte è stata confermata sul sito web dei Kast Off Kinks (band composta da ex membri della dei Kinks):

È con grande tristezza che dobbiamo segnalare l’improvvisa morte di Ian Gibbons. Le più sentite condoglianze a Nadia, a tutti gli amici e alla famiglia di Ian

Gibbons si è unito al gruppo per la prima volta nel 1979, ha suonato per molte delle canzoni di successo della band, tra cui: Come Dancing, Destroyer, Do It Again e Don’t Forget to Dance. Il tastierista lascia poi i Kink nel 1989, ma si riunisce in un secondo momento, nel 1993. Più recentemente, è entrato a far parte dei Kast Off Kinks.

“Dire semplicemente che Ian ci mancherà sarebbe un eufemismo”, ha detto il cantante e cofondatore dei Kinks Ray Davies in una dichiarazione, e ha continuato:

Quando ha fatto il provino per la band, ha suonato solo alcuni accordi prima che sapessi che era il ragazzo giusto per sulla tastiera. […] Essere in una band è come essere in una famiglia e oggi è come se avessimo perso un membro della famiglia. In questo momento sto pensando al suo sfacciato senso dell’umorismo e al suo sorriso generoso che ci rassicurava, anche se c’era un viaggio in autobus di otto ore dopo un lungo spettacolo e con l’aria condizionata rotta.

 

Commenta Via Facebook

You May Also Like