Sting e quel suo amore per il Bel Paese

Oggi Sting compie 69 anni e, dai Police alla carriera da solista, ha costruito un florido percorso musicale e una splendida famiglia, con cui condivide una delle sue passioni più grandi: l'Italia.

Quando pensiamo a Sting immaginiamo un affascinante uomo britannico dagli occhi azzurri, con sottobraccio la sua chitarra ad accompagnare un'iconica accoppiata stilistica di jeans e t-shirt. Nella sua semplicità, Sting, nome d'arte di Gordon Matthew Thomas Sumner, ha conquistato tutti. Perché la sua voce inconfondibile si è destreggiata tra le diverse sfumature del rock in un ampio arco temporale che va dagli anni Settanta a oggi.

Lo vediamo ancora incatenare gli sguardi del pubblico sul palco dove ama esibirsi e ci chiediamo quali siano i segreti che lo rendono ancora così giovanile. Sicuramente lo aiutano uno stile di vita sano e la famiglia, con la moglie e i sei figli. Questi, tuttavia, non riceveranno l'eredità paterna, poiché il cantante vuole che si conquistino le loro vittorie da soli. Così come ha fatto lui che, dal 1977, ha votato la sua vita alla musica.

Perle come Message in a Bottle Every Breathe You Take hanno così riscritto gli anni Ottanta. Ma forse il futuro non ha in serbo solo la musica per Sting. 

Sembra infatti che una delle sue più grandi passioni dopo la musica sia l'Italia, il Paese dalle prelibatezze culinarie e gli idilliaci paesaggi che ha conquistato l'artista.  Dal 2013 possiede una vasta tenuta agricola in Toscana, più precisamente nel comune di Figline e Incisa Valdarno, in provincia di Firenze. Le colorate campagne toscane accompagnano quindi un vero e proprio trasporto per la produzione vinicola e di prodotti biologici, come componente benefica di una vita perfetta. E non è un caso che nel corso della storia, filosofi, artisti e scrittori come Goethe abbiano tratto forza spirituale da un viaggio in Italia. 

Così l'amore per il Bel Paese incornicia l'armonico equilibrio tra amore, famiglia e buongusto e crea una connessione emotiva ispirata dalla musica. Lo dimostra la romantica dedica di Sting ai suoi amici italiani, in un ottimo italiano, durante l'epidemia di Coronavirus. Con un messaggio di sostegno e incoraggiamento dall'Inghilterra, Sting si stringe ai suoi fan sulle note di The Empty Chair. Un brano molto toccante, dove la calda voce del cantante inneggia a una vuotezza fisica ed emotiva che forse la musica può colmare. Quindi lasciamoci cullare ancora oggi dai memorabili brani di Sting, già scritti e ancora da scrivere. 

You May Also Like