Ascolta “Day After Day”, prima demo originale di Joni Mitchell

Joni Mitchell, Joni 75, A Birthday Celebration, Stonemusic, Decca

Joni Mitchell ha pubblicato un nuovo estratto da ARCHIVES VOL.1: THE EARLY YEARS (1963-1967). Ascolta Day After Day, prima tra le demo incise dall'artista.

Si tratta del mio primogenito. Non sapevo se fosse una bella canzone o una brutta canzone. È stato solo il primo che è uscito.

Così Joni Mitchell ha commentato Day After Day, demo registrata il 24 agosto 1965 per Jac Holzman, cofondatore della Elektra Records. Si tratta della prima demo originale dell'artista canadese, che viene pubblicata come nuovo estratto dal suo prossimo cofanetto, contenente materiale tratto dai suoi archivi.

La raccolta, dal titolo ARCHIVES VOL.1: THE EARLY YEARS (1963-1967) arriverà sui mercati il prossimo 30 ottobre. Prima pubblicazione di una serie inedita di cofanetti, sarà disponibile in digitale e come box set da 5 CD con quasi sei ore di audio mai pubblicati tra cui demo registrate in casa, performance dal vivo e registrazioni radiofoniche.

La raccolta sarà accompagnata da un volume di 40 pagine con note del regista e giornalista Cameron Crowe, di Barry Bowman, DJ alla stazione CFQC nel 1963 e di Bob Franke, che raccontò il concerto del Canterbury House sulle pagine del «Michigan Daily».

In una nota stampa la cantautrice canadese ha fatto sapere di aver perso molti dei suoi primi lavori e che "esistono solo in queste registrazioni".

Oltre a Day After Day, è possibile ascoltare anche una cover di House of the Rising Sun, eseguita dalla musicista alla stazione radio CFQC AM di Saskatoon in Canada nel 1963.

You May Also Like