C’è chi ha una strada intitolata e chi potrebbe avere un ponte. È infatti nato un progetto per costruire un ponte intitolato ai Black Sabbath in quel di Birmingham, che celebra i 50 anni dalla formazione della band di Tony Iommi, Ozzy Osbourne, Geezer Butler e Bill Ward.

Si tratta del Black Sabbath Bridge che sorgerà a Broad Street, meta di pellegrinaggio dei fan del gruppo, ed il progetto è stato ideato da Mohammed Osama, un architetto lui stesso fan dei Sabbath.

“Se otteniamo l’approvazione, tutte le stelle saranno allineate e anche il ponte stesso prenderà il nome dalla band. I membri della band e il managemente sono stati coinvolti nel progetto. La mia visione è di riunire i quattro membri originali per celebrarli nella loro città.”

Commenta Via Facebook