Justin Timberlake rinvia i concerti per problemi alle corde vocali

justin timberlake
Actor/singer Justin Timberlake attends The Hollywood Reporter 2017 Women In Entertainment Breakfast, on December 6, 2017, in Hollywood, California. / AFP PHOTO / VALERIE MACON (Photo credit should read VALERIE MACON/AFP/Getty Images)

Justin Timberlake è costretto a rinviare altre tre date del suo tour “Man of the Woods” per il protrarsi dei problemi alle corde vocali che lo tormentano da qualche settimana.

Qualche tempo fa Justin Timberlake è stato ospite al Tonight Show di Jimmy Fallon per un’intervista… silenziosa. Il cantante ha infatti preso parte ad un divertente siparietto con il conduttore, durante il quale ha ovviato al problema usando dei cartelli per rispondere alle domande e comunicare con il pubblico.

La situazione da allora non è però migliorata e Justin, dopo aver rimandato il concerto del 24 ottobre al Madison Square Garden di New York, si è visto obbligato a rinviare al 2019 anche le date de 27 novembre allo Staples Center di Los Angeles e del 29 alla Talking Stick Resort Arena di Phoenix.

Steven Zeitels, il medico che segue la situazione del cantante, ha spiegato a Billboard che Justin Timberlake ha “le corde vocali consumate”, una lesione seria ma non grave, ed ha bisogno di qualche settimana di assoluto riposo per recuperare la piena funzionalità. Siamo certi che il prossimo anno Justin tornerà sul palco più in forma che mai.

Nel frattempo prosegue la promozione dell’ultimo libro di Justin, “Hindsight: And All the Things I Can’t See in Front of Me“.

Commenta Via Facebook

You May Also Like