La storia incredibile di uno di primi esemplari di “Love Me Do”

Esistono solo 250 copie dei primi esemplari, e una di queste è stata donata alla British Heart Foundation, un charity shop della cittadina di Midhurst, nel West Sussex inglese: parliamo del primo singolo dei Beatles, “Love Me Do”, che, (probabilmente) inavvertitamente è stato consegnato ai responsabili insieme ad altri 25 dischi di nessun valore.
Non essendo stata in grado di individuare il proprietario, la British Heart Foundation ha messo in vendita il disco su eBay. A rendere unica la copia in questione non solo le scritte ‘Demonstration Record’ e ‘Not For Sale’ ben evidenti sull’etichetta, ma anche il nome errato di Paul McCartney, che compare come ‘Lennon–McArtney’.
La Parlophone aveva stampato queste copie promozionali perché fossero a disposizione della BBC per la trasmissione radiofonica: i Fab Four erano ancora praticamente sconosciuti.

In un’asta del 2017 un’altra copia del disco venne battuta per circa 15.000 sterline.

 

Commenta Via Facebook