Shel Shapiro e Maurizio Vandelli insieme per un tour e un disco

Foto di Marzia Santurbano, tratta da www.insidemusic.it

“Love and Peace” è il progetto live e discografico che vede insieme l’ex-Rokes e l’ex-Equipe 84, anticipato dal singolo “Che colpa abbiamo noi”

“Che colpa abbiamo noi”, un vero e proprio inno generazionale, è il brano che anticipa il progetto che vede insieme Shel Shapiro (già leader dei Rokes) e Maurizio Vandelli (alla testa negli anni 60 dell’Equipe 84), in radio dal 31 agosto, riarrangiato e prodotto da Diego Calvetti.
Protagonisti assoluti dell’era beat italiana, Shapiro e Vandelli si sono ritrovati dopo una vita di rivalità, distanze, marcate differenze di carattere, formazione e stili di vita, ma anche di rispetto reciproco e grande amore per la musica.
Ad unirli un progetto artistico, dal titolo emblematico “Love and Peace”, che vede fondere i loro percorsi musicali in un album per Sony Music (in uscita il 21 settembre) e in un tour prodotto da Trident Music. Le prime date sono a Firenze, il 10 dicembre al Teatro Verdi, e Roma, l’11 dicembre all’Auditorium Parco della Musica. I biglietti saranno in vendita dalle ore 12.00 del 6 settembre.
I due anni fa avevano già avuto occasioni di collaborare, ma questo è il prima progetto organico che li vede uniti.

Commenta Via Facebook

You May Also Like