Ozzy Osbourne sta male, rinviate le date del tour

Foto via: www.billboard.com/articles/news/7385947/ozzy-osbourne-hometown-tram

Sarebbe dovuto partire oggi il tour europeo di Ozzy Osbourne, “No more tours 2”, ma il Principe delle Tenebre sta male.

La causa dello slittamento delle date è una brutta bronchite che rischia di trasformarsi in polmonite se il già cantante dei Black Sabbath non rimarrà a riposo. Dopo aver annullato inizialmente le prime date, nelle quali si sarebbero dovuti esibire anche i Judas Priest, ad essere ora interessata è l’intera leg europea della tournée.

Ozzy ha diffuso la notizia tramite un post sui social in cui scrive: “Sono completamente devastato per aver dovuto posticipare le tappe europee del mio tour. Sembra che da ottobre tutto quello che tocco si sia trasformato in merda. Prima l’infezione da stafilococco sul pollice e ora l’influenza e la bronchite. Voglio scusarmi con tutti i miei fan che sono stati così fedeli nel corso degli anni, con la mia band, la mia crew e i Judas Priest. Tuttavia, prometto che il tour con i Judas Priest riprenderà. Stiamo lavorando in questo momento per riprogrammare le date a settembre. Di nuovo, mi scuso con tutti. Che Dio vi benedica. Vi voglio bene, Ozzy.”

Il concerto italiano previsto per il 1° marzo all’Unipol Arena di Bologna verrà riprogrammato a data da destinarsi.

Commenta Via Facebook

You May Also Like