Le migliori performance rock del Super Bowl

La 53° edizione del del Super Bowl, la finale di campionato della National Football League, si terrà questa sera, domenica 3 febbraio.

A fidarsi al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, in Georgia, ci saranno i Los Angeles Rams, e i New England Patriots, per decretare il campione della stagione 2018. Dopo tante polemiche, i performer che quest’anno intratterranno il pubblico durante l’Halftime Show saranno i Maroon 5, Travis Scott e Big Boi.

Roger Waters, storico bassista e cantante dei Pink Floyd, in una lettera aperta ai performer di quest’anno, ha chiesto di inginocchiarsi prima dello spettacolo, in un gesto di solidarietà con Colin Kaepernick, ex quarterback estromesso della NFL che nel 2016 rifiutò di alzarsi in piedi durante l’inno nazionale, in forma di protesta contro le ingiustizie e oppressioni subite dalle persone di colore negli Stati Uniti.

In attesa di vedere cosa succederà questa sera durante lo show, facciamo un salto indietro alle edizioni precedenti con le 6 performance rock dell’Halftime Show, in ordine cronologico.

2002 – U2

2005 – Paul McCartney

2006 – The Rolling Stones

2007 – Prince

2008 – Tom Petty and the Heartbreakers

2009 – Bruce Springsteen and the E Street Band

2010 – The Who

Commenta Via Facebook

You May Also Like