Bassi Rock: il Rickenbacker 4001

Rickenbacker, 4001, storia, scheda, strumento, Classic Rock, Stone Music,

Lanciato nel 1961, divenne famoso grazie a Paul McCartney e Chris Squire

Nome: Rickenbacker 4001


Anno di inizio della produzione: 1961


Fine della produzione: 1981 (sostituito dal Rickenbacker 4003)


Progettista: Roger Rossmeisl


Caratteristiche principali: due pick-up (horse-shoe al ponte abbinato al toaster coil al manico), doppio output (mono o stereo), manico neck-thru in acero con tastiera in palissandro (a volte ebano) con il design a forma di “cresta d’onda”,  segna-tasti triangolari, doppio truss rod, ponte-blocca-corde in fusione, due volumi, due toni, un selettore e cablaggio per il Ric-O-Sound. Esistono modelli a sei corde e in scala minore (77,47 cm  anziché  86,36 cm).


Musicisti famosi che l’hanno suonato: Cliff Burton, John Entwistle, Roger Waters, Chris Squire, Paul McCartney, Paul Simonon, Chris Wolstenholme


Costo dello strumento : il Rickenbacker 4003 SJG nuovo costa circa 2000 euro; i Rickenbacker 4001 usati sono quotati tra i 2000 e i 3000 euro


Genere musicale: suono deciso e sustain l’hanno reso lo strumento ideale per rock e hard-rock


 

Commenta Via Facebook

You May Also Like