“Michael Jackson – The king of Pop”: il documentario su Sky Arte

Michael Jackson, Finn White-Thomson, Black or White, Thriller, Kevin Hughes, Brigitte Steinmetz, Dan Wootton, Paul Gambaccini, Joseph Vogel, Classic Rock, stonemusic.it

In onda stasera 25 giugno a dieci anni dalla scomparsa del grande artista

Un viaggio nell’incredibile carriera di una popstar senza eguali è quello che propone stasera alle 22.05 Sky Arte col docufilm “Michael Jackson – The king of Pop”.

Il lavoro del regista Finn White-Thomson parte dagli esordi dell’artista nei Jackson 5 per poi esaminare i primi successi della carriera da solista con dischi che rimarranno per sempre immortali come “Bad”, “Black or White” o “Thriller“, l’album pubblicato nel 1982 negli Stati Uniti che più di ogni altro ha battuto il record di vendite sorpassando le 110 milioni di copie e consentendo a Michael Jackson di ricevere nel 1984 ben otto Grammy Awards in una sola serata.

Molte le testimonianze che potremo ascoltare nel lavoro di White-Thomson: dal critico musicale Paul Gambaccini allo scrittore Joseph Vogel, e poi i giornalisti Kevin Hughes, Brigitte Steinmetz e Dan Wootton.

Fra i ricordi più belli, quello della cantante blues Mica Paris, che nel documentario afferma:

“Tutti volevamo essere come Michael Jackson: vestire come lui, cantare come lui, fare il moonwalk come lui, usare i guanti come lui… Ma non abbiamo mai capito come riuscisse a fare tutte quelle cose: non sembrava umano”

Commenta Via Facebook

You May Also Like