Amazon Music diventa gratuito: è guerra a Spotify

Jeff Bezos

Jeff Bezos lancia il guanto di sfida a Spotify e Apple Music. Il servizio Amazon Music diventa gratuito per tutti, su Android e iOS.
Nella guerra dello streaming musicale Amazon sfodera un’arma che potrebbe rivelarsi davvero vincente: niente più abbonamento a Prime o a Amazon Music Unlimited ma libertà di accesso gratuito, per chiunque, a un catalogo di oltre due milioni di brani.
Chiara la strategia di Jeff Bezos fondatore, presidente e amministratore delegato della più grande società di commercio elettronico al mondo. Sottrarre clienti ai “nemici” e avvicinare nuovi utenti ai servizi Prime e Unlimited. Ma non è tutto ora quel che luccica. E difatti per poter ascoltare la musica senza inserzioni pubblicitarie è necessario sottoscrivere Unlimited o abbonarsi a Prime, al costo di 99 centesimi per i primi quattro mesi, e avere così accesso a oltre 50 milioni di brani, contro i due milioni disponibili gratuitamente.

Al momento il servizio Amazon Music gratuito è disponibile solo in Germania, Regno Unito e Stati Uniti.

Solo il tempo potrà dirci se la scelta del patron di Amazon potrà essere vincente e sbaragliare così la concorrenza.

Commenta Via Facebook

You May Also Like