Kiss: i 3 dischi italiani più rari (e costosi!)

Kiss, Crocs. scarpe, gadget, curiosità, Stone Music, Classic Rock

Tra i dischi più rari dei Kiss, ce ne sono anche tre italiani. Quali sono? Ecco la lista.

Nell’intera discografia dei Kiss (come di qualsiasi altra grande rock band) esistono dischi non ufficiali, creati dai singoli Paesi per promuovere diverse attività del gruppo (come magari un’importante apparizione televisiva). Anche l’Italia può andare fiera di queste creazioni e, oggi, tra gli album più rari e introvabili della rock band statunitenese ne compaiono tre. Ecco quali sono.

1. Rock and roll all nite / Anything for my baby

Il disco, edito nel 1976 dalla Casablanca, all’epoca fu ignorato. Oggi vale, invece, ben 600 euro.

2. Beth/ Detroit Rock City

Noti qualcosa di strano nella copertina? Il suo valore è dato proprio dall’errore: Beeth al posto di Beth. Ne esiste anche un’altra versione: con uno sticker sopra a correggere il titolo sbagliato. Il suo valore, anche se è introvabile, è di 150 euro.

3. I / The Oath

Kissanremo. I Kiss ospiti al Festival di Sanremo? La pubblicazione del singolo, con un’edizione appositamente per la grande occasione. Il suo valore attuale si aggira sui 300 euro.

Commenta Via Facebook

You May Also Like