YES: ascolta “The Headlands”, primo singolo del nuovo album di Steve Howe

Steve Howe

Uscirà il 31 luglio e si chiamerà LOVE IS: è il primo album solista di Steve Howe dopo 9 anni. Ascolta qui il nuovo singolo dell'ex musicista degli Yes:

Un ragazzo prodigio, che imparò a suonare da autodidatta a 12 anni e a soli 16 entrò a far parte di un gruppo semiprofessionista. Steve Howe, ex chitarrista degli Yes, elogiato dalla Gibson come colui che "ha elevato la chitarra rock al rango di forma d'arte" (vi abbiamo parlato qua del suo incontro con i Queen), si prepara a lanciare il suo album solista LOVE IS.

Il disco, che segue a nove anni di distanza l'opera TIME, uscirà il 31 luglio per la BMG Records e sarà disponibile in formato CD (gatefold digi-sleeve con libretto di 12 pagine) e LP (vinile nero 180 grammi con gatefold sleeve, note di copertina e testi).

Nel disco Steve Howe, oltre a cantare, suona chitarre elettriche, acustiche e steel, tastiere, percussioni e basso nei brani strumentali, mentre l’attuale cantante degli YesJon Davison, contribuisce con armonie vocali e suona il basso nelle tracce non strumentali. Nel disco è presente anche Dylan Howe, figlio di Steve, alla batteria.

Ho chiamato l’album LOVE IS perché allude all'idea centrale che l’amore per le persone è importante, ma che anche quello per l’universo e per l’ecologia del mondo sia fondamentale. Alexander Humboldt [geografo e naturalista dell'800] ha fatto il giro del mondo e ha riconosciuto che stiamo distruggendo il pianeta, ma è successo 200 anni fa!

Così ha commentato il musicista.

Stiamo ancora distruggendo il pianeta e spero che le mie canzoni mostrino il mio amore per la natura e come per me la bellezza, l’arte e la musica derivino da essa. C’è un filo invisibile che unisce l’amore, la bellezza, l’ecologia, la natura e le persone meravigliose.

Steve Howe ha pubblicato in questi giorni il primo singolo estratto, uno strumentale dal titolo The Headlands. Lo potete ascoltare qua:

You May Also Like