HYSTERIA: la lunga produzione del successone dei Def Leppard

Nel 1987 usciva l'album di maggior successo dei Def Leppard, HYSTERIA. Nel booklet del disco, la band si scusava per il ritardo nella pubblicazione. Che cosa era successo?

Con oltre 20 milioni di copie vendute in tutto il mondo, HYSTERIA è il maggior successo commerciale dei Def Leppard, che al tempo vedevano nella formazione il frontman Joe Elliott, Steve Clark e Phil Collen alla chitarra, Rick Savage al basso e Rick Allen alla batteria. Il disco scalò la classifica Billboard 200 degli Stati Uniti, e la Official Single Chart nel Regno Unito. Inoltre, è stato certificato 12 volte disco di platino

HYSTERIA è il quarto album in studio della band, pubblicato quattro anni dopo il precedente PYROMANIA, anch'esso uno dei più grandi successi dei Def Leppard. La band, nel booklet del disco, si scusò per il grande ritardo. In realtà, i quattro anni di attesa avevano notevolmente accresciuto la popolarità del gruppo, contribuendo in parte al successo di HYSTERIA. Ma il ritardo non rappresentava affatto una strategia commerciale: una serie di sventure avevano colpito la band. 

Il primo problema da affrontare fu quello del produttore. I Def Leppard avevano attirato l'attenzione di Mutt Lange, famoso per aver prodotto, tra gli altri, BACK IN BLACK degli AC/DC (ne abbiamo parlato qua). Tuttavia, Lange li lasciò durante le sessioni di pre-produzione, estenuato dalla serrata tabella di marcia degli anni precedenti. Egli venne sostituito da Jim Steinman, che tuttavia non entrò in sintonia con la band. Venne quindi licenziato, e i Def Leppard provarono per un certo periodo ad auto-prodursi. Così, le prime registrazioni vennero tutte buttate via. Alla fine, fortunatamente, Mutt Lange tornò con la band, e produsse lui HYSTERIA. 

Un incidente ben più grave però rallentò la registrazione. Il 31 dicembre 1984, mentre guidava la sua Corvette, il batterista Rick Allen uscì di strada. I danni che riportò furono gravissimi: oltre alle ferite alle gambe, perse il braccio sinistro. Fu un durissimo colpo per la band, che però riuscì a resistere, grazie alla decisione di Allen di continuare a suonare. Infatti, gli venne costruita una batteria su misura, in cui i suoni normalmente prodotti dal braccio amputato venivano sostituiti dalle gambe, attraverso un apposito set di pedali. Ovviamente, ciò per il gruppo significò dover attendere che Allen si riabiltasse completamente prima di iniziare a registrare. Nel frattempo, Joe Elliott venne colpito da parotite. 

La sessione finale di incisione avvenne nel gennaio 1987, 3 anni dopo l'incidente che aveva convolto il batterista, per la canzone Armageddon It. Tuttavia Lange, che nel frattempo era tornato, impiegò altri tre mesi per mixare le tracce. Alla fine di quattro lunghi anni, il 3 agosto 1987 HYSTERIA era finalmente in commercio

Dopo essersi scusati con i fan per il ritardo della pubblicazione, i Def Leppard promisero che non sarebbe più accaduto. Promessa che, purtroppo, non poterono mantenere a causa degli eventi tragici che li attendevano, come la morte di Steve Clark

Commenta Via Facebook

You May Also Like