5 momenti cinematografici resi migliori dai Guns N’Roses

guns n roses

La musica dei Guns N'Roses è comparsa in moltissimi film, ma alcuni momenti cinematografici hanno risentito profondamente dell'esplosività del loro sound. 

Lo stile eccezionale ed adrenalinico dei Guns N'Roses ha arricchito moltissime scene di film, rendendole più eccitanti e coinvolgenti. La band ha unito le forze con alcune delle star più famose di Hollywood, cedendo i loro singoli di maggiore successo a pellicole dalla natura più disparata. La band losangelina iniziò a collaborare col mondo del cinema a partire dal 1988, quando alcune loro tracce entrarono nella colonna sonora di Dead Pool, di Clint Eastwood, in cui i membri della band compaiono per un cameo. In questa classifica, vi presentiamo alcuni dei migliori momenti in cui i Guns N'Roses hanno reso migliori i film con la loro musica. 

Axl Rose and Slash of Guns N Roses perform live at Rock In Rio II on January 15, 1991 in Rio De Janeiro, Brazil. (Photo by Ke.Mazur/WireImage)

Rock Of Ages 

Non ci sarebbe stato modo migliore di terminare il film di Tom Cruise in cui la star impersona un giovane rocker fuori dagli schemi, se non con Paradise City. Basti pensare che il suo personaggio sia liberamente ispirato a ad Axl Rose, specie per lo stile dell'abbigliamento. Per imparare a cantare brani come quello dei Guns in oggetto, Cruise ha trascorso diversi mesi con il vocal coach delle star Ron Anderson che, tra l'altro, ha contato lo stesso Rose tra i suoi clienti. 

Terminator Salvation 

A più di vent'anni da Terminator 2, John Connor combatte una lotta disperata ed intensa per proteggere la razza umana su uno scenario post-apocalittico da incubo. I Guns N'Roses rimangono la sua band preferita e, per questo, non ci sarebbe stato brano migliore da aggiungere alla soundtrack del film se non You Could Be Mine

L'ultimo contratto 

La cover dei Guns N'Roses della colonna sonora di James Bond del 1973 scritta da Paul McCartney ed eseguita con i suoi Wings condisce l'atmosfera con dell'umorismo dark in una scena in cui il sicario di professione di John Cusack ritorna a casa per una riunione del liceo, per scoprire che la sua casa d'infanzia fosse stata rimpiazzata da un negozio. 

Giorni Di Tuono

Impossibile non inserire in classifica il primo momento in cui la musica dei Guns N'Roses entrò a far parte delle colonne sonore delle pellicole con Tom Cruise. Un anno prima della pubblicazione di USE YOUR ILLUSION, la band rilasciò una versione leggermente diversa da quella inclusa nel doppio album della loro celeberrima cover del brano di Bob Dylan, Knockin' On Heaven's Door, presente nel film in oggetto. 

Dead Pool 

Clint Eastwood volle investire tutto sui Guns N'Roses e sulla fama che avevano appena trovato, utilizzando Welcome To The Jungle in una scena con un ancora sconosciuto Jim Carrey. Non solo, l'amatissima star di Hollywood decise anche di assumere i membri della band per un cameo, in una sequenza in cui è rappresentata una cerimonia funebre. 

You May Also Like