36 citazioni arroganti di 36 musicisti diversi

david bowie

In questa classifica, vi presentiamo 36 citazioni memorabili in cui l'arroganza tipica delle rockstar ha superato ogni limite. 

Talvolta, le star del rock hanno dimostrato un'arroganza unica, altre volte si sono rivelate umili e ricche di bontà d'animo. Ci sono occasioni in cui gli artisti sono seri, diligenti e razionali e altre in cui la loro attitudine esplosiva va oltre ogni limite. In questa classifica, vi presentiamo alcune tra le frasi più arroganti mai pronunciate pubblicamente da 36 artisti diversi. 

david bowie

David Bowie 

"Sono una star istantanea, aggiungi solo dell'acqua e mescola". 

Michael Hutchence (INXS) 

"Le persone vivono vite davvero piatte. Hanno bisogno di una sorta di picco. Mi piace essere quel picco". 

Noel Gallagher 

"Ogni canzone che scrivo, la paragono a quelle dei Beatles. Il problema è che sono nati prima di me, ma se fossi stato un contemporaneo di John Lennon, sarei stato al suo stesso posto". 

Liam Gallagher

"Essere me è il miglior concerto al mondo"

Justin Hawkins 

"Andavamo tutti al pub insieme, poi io ho smesso. Ho deciso di diventare elusivo, enigmatico ed intoccabile". 

John Lennon 

"Quand'ero un Beatle, credevo che fossimo la miglior band al mondo. Crederlo è ciò che ci ha reso ciò che eravamo". 

Mike Rutherford 

"Non voglio sembrare presuntuoso, ma credo che non abbiamo mai sbagliato nulla in vent'anni". 

Dave Mustaine 

"La ragione per cui i Megadeth hanno cambiato tanti membri è perché quando cominciano a sentirsi a loro agio, dimenticano qual è l'ingrediente principale del successo della band, il mio songwriting". 

Kid Rock 

"Sarei potuto essere bravo a scuola, ma la trovavo completamente inutile. Se le persone vogliono studiare per diventare dottori o avvocati è una buona cosa. Io dovevo lavorare ad altre cose: donne, contare soldi e come farli". 

Yngwie Malmsteen 

"Tutti possono imparare a suonare velocemente, come tutti possono imparare a scrivere velocemente, ma non tutti possono scrivere un libro". 

Michael Jackson 

"Amo ET perché mi ricorda di me. Questa persona ha 800 anni ed è in grado di dare molta saggezza". 

Gene Simmons 

"Sono molto fiero di me. Perché? Vengo dal niente. Non sapevo una parola della vostra lingua. Quando sono arrivato in America, la prima cosa che mi hanno chiesto è se fossi stupido o non sapessi l'inglese. Diversi anni dopo, quelle persone hanno iniziato a lavorare per me". 

Carlos Santana 

"Se suono le note giuste, posso drizzarvi i capelli. Posso farvi piangere e appassionarvi. Posso farvi ballare. Non ho bisogno di suonare molte note, ho la mia personale bellezza". 

David Lee Roth

"Seriamente, non ho alcun rivale. Non puoi avere me e un'altra persona che prova ad essere me e dire che è il mio rivale. Non c'è modo! Io sono originale. Non importa quanto buona l'imitazione sia, sei niente". 

Mike Dirnt 

"I Green Day sono come il sesso. Quando andiamo bene, siamo spettacolari, quando andiamo male siamo comunque buoni". 

Steven Tyler 

"Trovo interessante quando conosco giovani da altre band che mi dicono quanto impatto gli Aerosmith abbiano avuto su di loro e quanto io gli piaccia. Gli dico di smetterla, che non lo pensano davvero, ma in realtà so che è la verità". 

Ian Brown 

"Credo siamo rilevanti, importanti! Credo che siamo eccitanti e capaci di aprire le menti delle persone". 

Howlin' Pelle Almqvist 

"Gli Hives vogliono ringraziare le band che erano qui negli scorsi tre giorni per aver riscaldato la folla per noi". 

John Paul Jones 

"Nei momenti peggiori, eravamo migliori di molte persone. Al nostro meglio, avevamo solo da pulire il pavimento con loro". 

Robert Plant

"Non è solo che pensiamo di essere la migliore band al mondo. Crediamo che siamo migliori di chiunque sia il numero due". 

Courtney Love

"Avrei voluto dominare il mondo, sarebbe stato un posto migliore". 

Jerry Lee Lewis 

"Le altre persone si esercitano costantemente. Le mie dita hanno mente propria, non devo dirgli cosa fare, lo fanno e basta. Dio mi ha dato il talento". 

Freddie Mercury 

"Le persone mi chiedono spesso cosa i miei testi significhino, beh io rispondo allo stesso modo di ogni poeta decente quando gli viene chiesto di analizzare il proprio lavoro. Se lo vedi, tesoro, allora è lì"

Iggy Pop 

"Mi guardo allo specchio e penso di essere davvero grande. Sono il migliore, comunque"

Slash 

"Non mi interessa se credi che sono presuntuoso. I Guns N'Roses sono l'unica, vera, rock band venuta da Los Angeles e i ragazzini lo sanno". 

Perry Farrell 

"Nessuno può dirmi che faccio schifo, semplicemente non gli credo". 

Pete Townshend 

"A volte credo davvero che siamo l'unica rock band sulla Terra a sapere cosa il rock'n'roll sia". 

Brian Molko 

"Se i Placebo fossero stati una droga, saremmo stati eroina pura, pericolosa, misteriosa e creatrice di dipendenza"

Morrissey

"Io non mi esibisco, le foche lo fanno". 

Bono 

"Gli U2 sono una specie originale. Ci sono colori, sentimenti ed uno spazio emotivo che è solo nostro". 

Jim Morrison 

"Mi vedo come una enorme e fiera cometa. Un astro nascente. Tutti si fermano, alzano la testa ed esclamano sorpresi, poi sparisco e nessuno vedrà mai più qualcosa di simile. Non saranno capaci di dimenticarmi". 

Axl Rose 

"Scrivo le linee vocali per ultime, perché voglio comporre musica con la quale poter competere con la voce". 

Simon LeBon 

"Non sono snob, chiedi a chiunque. Beh, a chiunque che importi". 

Richard Ashcroft 

"Leggenda è un termine troppo inflazionato, ma nel mio caso totalmente appropriato". 

Thom Yorke 

"Vorrei concorrere alla presidenza o al ministero. Credo che farei un lavoro migliore". 

LittleRichard_rockandroll_afp

Little Richard 

"Sono l'innovatore, l'originatore, l'emancipatore. Sono l'architetto del rock'n'roll". 

 

You May Also Like