Svelati gli artisti che hanno venduto più vinili nel 2021

vinili

Il mercato dei vinili ha chiuso un anno da record nel 2021. L'aumento di vendite è risultato esponenziale: chi ha venduto di più?

L'aumento della domanda di dischi fisici in vinile ha rinvigorito e non poco l'industria musicale. A dispetto dell'avvento delle piattaforme di streaming digitali, in grado di mettere a disposizione degli utenti interi cataloghi musicali, la scelta offerta agli ascoltatori tra i diversi formati ha rappresentato una mossa vincente per il mercato musicale. Decine di milioni di vinili sono state vendute nel corso del 2021, a dimostrazione di quanto il formato possa essere intramontabile. Di seguito, andremo a vedere chi sono gli artisti che, sul piano internazionale, hanno venduto più vinili.

David Bowie

L'uscita di un disco postumo in grado di onorare la memoria del compianto Duca Bianco non poteva passare inosservata. TOY, pubblicato nel novembre del 2021, ha sbancato nei negozi di dischi, grazie alla caratura dell'artista che lo ha firmato.

The Beatles

La brillantezza di alcuni gruppi o artisti è impossibile da intaccare. Nemmeno l'inesorabilità del tempo è in grado di erodere il prestigio di band come i Beatles. L'uscita di Get Back su Disney+, poi, ha permesso a moltissimi curiosi di riscoprire la carriera dei Favolosi Quattro di Liverpool.

Taylor Swift

La ri-registrazione del quarto album in studio della cantante pop americana, ha conquistato il pubblico internazionale, trattandosi di un lavoro più introspettivo ed emozionale.

Pink Floyd

I Pink Floyd spiccano puntualmente su tutte le classifiche di vendita dedicate. I loro album più evocativi rappresentano una vera e propria esperienza extra-sensoriale, specialmente se ascoltati in vinile.

ABBA

Nel 2021, gli ABBA hanno rilasciato il loro ultimo album. Si intitola VOYAGE ed ha segnato il glorioso ritorno in scena, seppur temporaneo, di una band amatissima.

Fleetwood Mac

Il 2021 ha riportato i Fleetwood Mac in auge. Moltissimi giovani hanno scoperto i loro classici e ne hanno fatto una colonna sonora per i propri momenti più preziosi. Non è, dunque, una sorpresa, trovarli tra gli artisti con più vendite in vinile dello scorso anno.

Lana Del Rey

L'uscita di BLUE BANISTERS, ottavo album della cantante pubblicato lo scorso ottobre, ha segnato la svolta ed il ritorno di Lana Del Rey. Un album personale in cui l'interprete affronta alcuni dei punti più delicati della sua storia recente.

Oasis

I fratelli Gallagher fanno costantemente parlare di sé. Sono milioni i fan che attendono agognanti una reunion e, il 2021, fu anche l'anno dell'uscita di Knebworth 1996, documentario che rivela i particolari della relazione della band con i fan, proiettata su uno dei più grandi concerti nella storia del rock: quello di Knebworth, per l'appunto.

Arctic Monkeys

Mancano dagli scaffali dei negozi di dischi da 4 anni ormai, ma gli Arctic Monkeys continuano ad essere un lasciapassare in grado di avvicinare i più giovani al mondo del rock, grazie alle atmosfere sognanti e all'attitudine sprezzante che caratterizza le loro produzioni.

Adele

30 è stata l'ultima fatica discografica della stimata cantautrice inglese. Un album apprezzatissimo da pubblico e critica arrivato a 7 anni dal suo predecessore.

You May Also Like