Il 27 novembre del 1946 nasceva uno dei grandi geni della chitarra: Jimi Hendrix. Il musicista di Seattle avrebbe compiuto oggi 76 anni.

La sorellastra di Hendrix, Janie, è l’unica referente della fondazione intitolata al chitarrista di Seattle ed ha fatto sapere poco tempo fa, in un’intervista al Messaggero, di avere in progetto due iniziative dedicate alla vita e alla carriera del fratello.

La prima iniziativa, anche se per il momento è quella ancora più fumosa, riguarda una mostra itinerante interattiva simile a quella realizzata di recente sui Pink Floyd. Una mostra dedicata ad Hendrix non sarebbe una novità, soprattutto in Italia, è infatti recente a Milano l’esposizione Hey Jimi – The Italian Experience 1968, che ha celebrato i 50 anni dal piccolo tour italiano del chitarrista tenuto del maggio di quell’anno.

L’altro progetto, decisamente più definito, riguarda invece un documentario, in uscita nel 2019, dedicato all’ultimo live di Hendrix a Maui, con immagini inedite dello show del 1970. Janie è stata nelle Hawaii per raccogliere proprio le testimonianze di chi lo incontrò in quell’ultima estate. Hendrix infatti morì nel settembre dello stesso anno.

Commenta Via Facebook