15 febbraio 2019

MIGLIORANO LE CONDIZIONI DEL CANTANTE INGLESE

Sharon Stone ha annunicato allo show “The Talk” che Ozzy Osbourne ha lasciato l’unità di terapia intensiva del Keck Hospital of University of Southern California, in cui era entrato il 4 febbraio, e sta respirando da solo (“breathing on his own”).

 

Commenta Via Facebook