I Def Leppard pubblicano una cover di Personal Jesus

Foto via: www.blabbermouth.net/news/def-leppard-has-started-writing-material-for-next-album/

I Def Leppard hanno pubblicato di recente il video ufficiale per la loro cover del brano dei Depeche Mode del 1989, Personal Jesus.

La canzone è stata il singolo principale dell’album Violator dei Depeche Mode ed è stata in passato già più volte rifatta da artisti come Marilyn Manson e Johnny Cash.
La band britannica ha realizzato la cover durante la sessione di Spotify Singles all’inizio di quest’anno e in quell’occasione il chitarrista Phil Collen aveva dichiarato: “Abbiamo prodotto un album di cover chiamato Yeah! e abbiamo deciso di non rifare canzoni dei Beatles, Rolling Stones o Led Zeppelin, volevamo fare qualcosa che normalmente non avremmo fatto. Quando è arrivata questa sessione, quello che è stato davvero interessante è che tutti stavano pensando ad una canzone degli Eagles o degli Abba. Poi ci è venuta l’idea di Personal Jesus e tutti hanno concordato”.

La versione dei Def Leppard di questa canzone è contenuta nel nuovo cofanetto che raccoglie i grandi successi della band, dal titolo “The Story So Far – The Best Of”, che uscirà il 30 Novembre e sarà disponibile in più formati: un set di 2 CD con 35 tracce o un set di 1 CD da 17 tracce, doppio vinile e digitale.

Il 30 novembre uscirà poi anche “Hysteria: The Singles”, un altro cofanetto in vinile a 10 dischi in edizione limitata con le hit “Pour Some Sugar On Me“, “Animal”, “Love Bites”, “Hysteria”, “Rocket” e “Armageddon It”, insieme a due singoli bonus, per gentile concessione, di ‘Excitable’ / ‘Run Riot’ e ‘Love And Affection’ / ‘Do not Shoot The Shotgun’.

Commenta Via Facebook

You May Also Like