David Bowie e Marlene Dietrich: la colonna sonora di “Just A Gigolo” su vinile blu

David Bowie, Marlene Dietrich, Just A Gigolo, Revolutionary Song, Sydne Rome, Kim Novak, Marlene Dietrich, The Manhattan Transfer, The Pasadena Roof Orchestra, Sydne Rome, The Gunther Fischer Quintet, Vinile, stonemusic.it

In edizione limitata a 3000 copie, include il brano “Revolutionary Song”

Sarà disponibile a partire dal prossimo 26 luglio la riedizione limitata in vinile blu della colonna sonora del film “Just A Gigolo”.

Schöner Gigolo, armer Gigolo“, questo il titolo originale della pellicola diretta da David Hemmings, arrivò nei cinema nel 1978 e del cast fecero parte David Bowie, Sydne Rome, Kim Novak e la grande Marlene Dietrich nel ruolo della Baronessa Von Semering, alla sua ultima apparizione cinematografica. Il Duca Bianco accettò la parte solo con la speranza d’incontrare l’attrice tedesca, cosa che durante le riprese non avvenne mai.

Il film non fu un successo né di critica, né di pubblico, ma la colonna sonora è invece decisamente degna di nota, con brani dei The Manhattan Transfer, The Pasadena Roof Orchestra, Sydne Rome, The Gunther Fischer Quintet; il contributo di Bowie è il brano “Revolutionary Song”, incluso nell’album nelle tre differenti versioni prodotte per la pellicola di Hemmings.

L’edizione in uscita, già preordinabile su The SDE Shop, è stata stampata su vinile blu trasparente da 180g ed è limitata a sole 3.000 copie.

Track-list:

Lato A
1. Marlene Dietrich – Just A Gigolo
2. The Pasadena Roof Orchestra – Salome
3. The Rebels – David Bowie’s Revolutionary Song (Part I)
4. The Manhattan Transfer – Johnny
5. The Gunther Fischer Orchestra – The Streets Of Berlin
6. The Pasadena Roof Orchestra – Charmaine
7. Marlene Dietrich – Just A Gigolo (Piano)
8. Sydne Rome – Don’t Let It Be Too Long

Lato B
1. The Rebels – David Bowie’s Revolutionary Song (Part II)
2. The Manhattan Transfer – Jealous Eyes
3. The Manhattan Transfer – I Kiss Your Hand, Madame
4. Marlene Dietrich – Just A Gigolo (Outtake)
5. The Gunther Fischer Quintet – Kissing Time
6. The Pasadena Roof Orchestra – Black Bottom
7. The Rebels – David Bowie’s Revolutionary Song (Part III)
8. Marlene Dietrich – Farewell Gigolo

Commenta Via Facebook

You May Also Like