Pink Floyd: i dischi più rari del mondo

Nonostante i Pink Floyd si siano sciolti nel 1994, rimane il complesso più amato e collezionato a livello mondiale. Ma quali sono in assoluto le edizioni dei loro dischi più ricercate e costose? Ve lo sveliamo in questo articolo!

A favorire questo fenomeno collettivo di massa, è l’attività degli stessi solisti che ancora oggi tengono viva la memoria dei loro lavori. La conferma più recente ci è stata data dal batterista Nick Mason nel suo ultimo tour italiano da tutto esaurito, conferma ulteriore di come il fenomeno Pink Floyd non conosca pause. Tutto questo si riscontra positivamente anche a livello collezionistico dove ancora permane l’affannosa ricerca da parte dei collezionisti di varianti di copertina, copie promozionali, registrazioni inedite e quant’altro. È vero, nel corso di decenni i Floyd hanno venduto milioni di album e 45 giri, ma ci sono delle rarità assolute che rendono sempre più affascinanti scoperte e ricerche.

Tra l’altro vi invitiamo a riscoprire il nostro articolo pubblicato qualche settimana fa sulle edizioni più rare di The Wall.

È veramente difficile scegliere una manciata di singoli ed Extended play rari nella sterminata discografia mondiale dei Pink Floyd, parliamo di un numero di diverse edizioni vicine al migliaio. La scelta è stata effettuata non solo in base alla effettiva e attuale rarità, ma anche considerando altri fattori: le copertine più iconiche e affascinanti, la provenienza da Paesi con cui risulta difficile avere contatti eccetera. Si potrà obiettare che mancano singoli molto rari dalla Nigeria, dalle Filippine, dalla Nuova Zelanda e da altri Paesi. Queste edizioni perdono molto del loro fascino, anche collezionistico, per il fatto di essere stati distribuiti con copertine standard delle varie etichette.

Le quotazioni riportate si riferiscono sempre a dischi con copertine e vinili in condizioni perfette.


Learning To Fly / On The Turning Away / One Slip / Sorrow

EP CBS 10525; 1987 Bolivia.

1000 euro

È l’unico Extended play tratto dall’album A MOMENTARY LAPSE OF REASON di cui viene ripresa la copertina. La cover è della Heriba LTDA e del brano Sorrow (che sull’LP ha una durata di 8:47) è stata inserita una edit version.


Point Me At The Sky / Careful With That Axe, Eugene

45 giri Odeon 46530; 1968 Colombia.

2000 euro

Rarissimo singolo pubblicato in Colombia e distribuito sia con copertina illustrata sia con copertina standard.


Arnold Layne / Candy And A Currant Bun

45 giri Columbia DB 8156; 1967 Danimarca.

1000 euro

La copertina è affascinante, una delle poche con Syd Barrett e quindi uno dei più richiesti nell’ambito mondiale. Realizzata su carta sottile è molto difficile da trovare in condizione perfette.


Syd Barrett: Octopus / Golden Hair

45 giri Harvest 2C 006 04435; 1970 Francia.

10.000 euro

Disco praticamente impossibile da trovare, stampato in un centinaio di copie è croce e delizia dei collezionisti di Pink Floyd e Syd Barrett. La valutazione è indicativa in quanto una delle poche copie attualmente disponibili sul mercato è stata posta in vendita a una cifra molto più alta. Questa rarità si caratterizza per la bella copertina disegnata dallo stesso Barrett. Una curiosità: alcune copie hanno ancora la “linguetta” interna alla copertina dove è presente la scritta “Syd Barrett 2 C006 – 04435 M”.


Free Four / Absolutely Curtains

45 giri Odeon 4RS 322;
1972 Giappone.

4500 euro

Altro pezzo da novanta dal Sol Levante. Anche in questo caso trattasi di test pressing con etichette bianche, e la copertina è in cartoncino rigido e plastificato. È una della maggiori rarità del catalogo dei Floyd. 


See Emily Play / Scarecrow

45 giri Columbia DB 8214; 1967 Gran Bretagna.

2000 euro

Copia promozionale con etichette verdi e la A in bianco sul lato principale. Copertina con il famoso trenino disegnato da Barrett che mette la firma anche su entrambi i brani.


See Emily Play / Scarecrow

45 giri Tower 356; 1967 Stati Uniti.

1200 euro

Copia promozionale con etichette bianche. La copertina riprende l’immagine dell’album THE PIPER AT THE GATES OF DAWN. Sul retro si trova la pubblicità del «Melody Maker» con il brano See Emily Play al decimo posto.


Have A Cigar / Shine On You Crazy Diamond

45 giri Harvest 8E 006 97357G; 1976 Portogallo.

400 euro

Anche se non è certo fra i singoli più rari, va menzionato per la splendida e unica copertina fotografica; difficile da trovare in ottime condizioni. Un prodotto di Valentim De Carvalho.

 

Per l’elenco completo delle edizioni più rare dei dischi dei Pink Floyd vi rimandiamo su Vinile n.21, ora in edicola e sul nostro store online!

Commenta Via Facebook

You May Also Like