Il mondo del rock reagisce agli incendi in Australia

metallicajk

Sono tanti i rappresentanti del mondo del rock che stanno mostrando la propria vicinanza all’Australia dopo i devastanti incendi. Ecco chi si sta esponendo.

Da ottobre a oggi, in Australia, hanno preso fuoco circa 8 milioni di ettari di territorio. Uno dei più drammatici incendi della storia che, lentamente, sta dilaniando alberi e animali tra New South Wales, Victoria, Sud Australia e Queensland. Sono tante le persone che in questi giorni stanno mostrando la propria vicinanza all’Australia.

Tanti personaggi dal mondo del rock, attraverso i social, sensibilizzano a contribuire con degli aiuti la popolazione australiana. Ecco chi si sta muovendo di più.

I Metallica hanno donato A$750,000 a due associazioni di soccorso, per aiutarli ad avere maggiori risorse:

Siamo sopraffatti dalla notizia degli incendi che avanzano per milioni di ettari in Australia- scrivono sui social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Metallica (@metallica) in data:

I Metallica non sono i soli. Anche Nick Cave si è mostrato sensibile di fronte a quello che sta accadendo e, su Instagram, smuove i suoi followers, donando in prima persona 500.000$ alle maggiori associazioni di soccorso:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nick Cave (@nickcaveofficial) in data:

Brian May dei Queen, da sempre molto sensibile alle cause umanitarie, è rimasto molto colpito dalla vicenda e sul suo sito scrive:

Non riesco a smettere di pensare ai terribili incendi in Australia. Mi sento impotente. Ho tanti membri della famiglia che vivono lì che spero di poter riabbracciare a breve, quando andremo in tour da loro. Mando loro tutto il mio amore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Brian Harold May (@brianmayforreal) in data:

Paul Stanley, il frontman dei Kiss, non se ne sta a guardare

Gli incendi in Australia stanno causando incredibili perdite e distruzioni. Le mie preghiere più sentite a tutti, perché questa catasteofe possa finire al più presto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paul Stanley (@paulstanleylive) in data:

 

You May Also Like