Elvis Presley: ecco 5 cover moderne di “Heartbreak Hotel”

elvis presley

Quando Elvis pubblicò Heartbreak Hotel con la RCA Records, profetizzò "Sarà il mio primo successo”. Una settimana dopo, il brano aveva venduto 300.000 copie: sarebbe diventato il primo singolo d’oro di Elvis.

Heartbreak Hotel era lo struggente monologo di un uomo con il cuore spezzato (“Well, since my baby left me […] I get so lonely, I get so lonely I coul die). L’autrice, Mae Boren Axton, era una professoressa di liceo che per il brano si era basata sulla cronaca di un uomo suicidatosi saltando dalla finestra di un hotel. Axton aveva già scritto brani per altri artisti, come Willie Nelson, Reba McEntire e Blake Shelton.

Per Heartbreak Hotel aveva pensato ai Wilburn Brothers, che declinarono l’offerta. Elvis, invece, amò così tanto il pezzo da accettare di avere solo il 33% dei diritti d’autore, facendo la fortuna dell’autrice. Ecco alcune cover interessanti, poco conosciute e particolari dell’iconica Heartbreak Hotel.

1. Dax Riggs, 2010

2. Hanni El Khatib, 2011

3. David Thibault, 2015

4. Terence Trent d'Arby, 2016

5. Poptone, 2018

You May Also Like