Piero Pelù torna con un nuovo disco, “PUGILI FRAGILI”, e aiuta l’ambiente

A Sanremo Piero Pelù presenterà Gigante, che sarà all’interno del nuovo disco, PUGILI FRAGILI.

40 anni di carriera e non sentirli. Questo 2020 si preannuncia ricco di sorprese e novità per Piero Pelù che, per la prima volta, partecipa tra i big al Festival di Sanremo, portando il brano Gigante. Nel pezzo la voce dei Litfiba mostra il suo lato tenero, rivolgendosi a chi arriva al mondo per la prima volta: i suoi nipotini. Ma non solo. Le chitarre di Gigante sono anche per chi lotta per rinascere a nuova vita liberandosi dalle catene di un passato difficile (i ragazzi e le ragazze dei carceri minorili di Nisida e di tutta Italia).

Gigante sarà all’interno del nuovo disco di inediti di Pelù, PUGILI FRAGILI (Sony Legacy), in uscita il 21 febbraio e che rappresenterà il suo ventesimo, tra carriera solista e quella insieme ai Litfiba.

L’avventura a Sanremo non ferma Piero Pelù dal suo attivismo ambientale. Anche se al Festival, porterà avanti il suo Clean beach tour: mercoledì 5 febbraio alle 11.0, l’artista invita tutti a recarsi alla spiaggia di Bussana, per sottrarre più veleni possibili al nostro ambiente e quindi a noi stessi”. 

Nella serata sanremese dei duetti, Piero Pelù, si cimenterà in Cuore Matto, presentato al Festival di Sanremo del 1967 dalla coppia formata da Little Tony e Mario Zelinotti.

Commenta Via Facebook

You May Also Like