Vinicio Capossela e Young Signorino: la collaborazione che non ti aspetti

Vinicio Capossela e Young Signorino insieme in +Peste. Ecco il video dell’insolita collaborazione.

Sta facendo discutere, soprattutto in Rete, una delle più insolite collaborazioni musicali degli ultimi anni: quella tra il visionario cantautore Vinicio Capossela e il controverso trapper Young Signorino. I due si sono ritrovati a cantare insieme +Peste, incluso nell’ultimo lavoro di Capossela, BALLATE PER UOMINI E PER BESTIE, con il titolo La peste. In questa versione, però, il pezzo è totalmente rivisitato dal trapper che ha avuto carta bianca nella reinterpretazione.

Vinicio Capossela, intervistato da Repubblica, dice:

Gli ho consegnato il pezzo così che lo contagiasse aggiungendoci altra peste, la sua, a generare bacilli e anticorpi. Il suono è di FiloQ e riprende la tribalità medieval-orientale della zurla e dei flauti della versione originale. Signorino è di una purezza disarmante. Un purissimo figlio di Satana, come candidamente afferma.  È l’ultimo dei dadaisti. È primitivista, semplifica e semplificando offre forza alle parole. I segni della vita e le credenze se li è scritti in faccia, per rivelare più che per nascondere.

Il cantautore aveva già espresso curiosità verso il giovane trapper, invitandolo a Sponz Festival, di cui lo stesso cura la direzione artistica.

+Peste arriva dopo la pubblicazione, a settembre, di Burrocacao rosa, il singolo di Young Signorino che anticipa nuovo materiale. Ci sarà spazio per altre collaborazioni inaspettate? Staremo a vedere.

 

Commenta Via Facebook

You May Also Like